Home Altri sport Motori L’Umbria protagonista anche nei rally con i test pre Europeo

L’Umbria protagonista anche nei rally con i test pre Europeo

40
0
test svolti in Umbria (foto by Sergio Fattorini)

Perugia. Automobilismo a 360 gradi in Umbria, dove sono tornate a rombare anche le auto da rally. In settimana numerosi protagonisti del Campionato Europeo e del Campionato Italiano Rally Sparco con i rispettivi team hanno optato per la zona di Orvieto per effettuare dei test e gli ultimi collaudi sulle proprie vetture in vista del Rally Roma Capitale 2021, valido per entrambe le serie e in partenza da venerdì con quasi 120 iscritti.

I test sono stati organizzati dalla BMP Program Service e la logistica è stata curata dalla Uno di Noi di Gian Luca Tassi, la onlus impegnata anche in iniziative che riguardano corsi di guida sicura per le persone con disabilità. Da lunedì a mercoledì scorso sui fondi umbri si sono così alternati piloti del calibro di Alexey Lukyanuk, il driver russo campione europeo in carica, dell’irlandese Craig Breen, più volte protagonista anche nel Mondiale, del campione italiano in carica Andrea Crugnola e poi ancora di Simone Campedelli, Andrea Nucita, Damiano De Tommaso, Rachele Somaschini e del giapponese Hiroki Arai. Inoltre, nella zona di Foligno un test sempre in ottica Roma ha interessato un altro campione italiano, Giandomenico Basso.

Per la Delegazione ACI Sport Umbria è un evento di rilievo registrare l’arrivo di equipaggi e squadre di primo livello e allo stesso tempo poter agevolare una disciplina che, grazie ai test ma anche ai concorrenti umbri, resta vitale e ben presente nella regione nonostante al momento l’Umbria non ospiti alcun rally. Ringraziando le amministrazioni comunali e gli abitanti delle aree interessate, la Delegazione Regionale e il territorio stesso possono essere orgogliosi che le proprie zone siano periodicamente scelte, anche più volte l’anno, per l’effettuazione di test, eventi che contribuiscono anche alla loro promozione e valorizzazione.

Tutte le info e le news su: www.acisportumbria.it