Home Calcio Calcio Femminile Matuziana-Sestrese Athletic

Matuziana-Sestrese Athletic

29
0

Il commento

Nel giorno della befana, si disputa in Vallecrosia il recupero dell'ultima giornata di andata  tra Matuziana e Sestrese Athletic, tempo bello e temperatura quasi primaverile.
Era importante per la nostra juniores tenere il passo del Molassana e raggiungerlo in cima alla gladuatoria, la partita con la Matuzina non é stata per nulla semplice, merito delle padrone di casa che a discapito della classifica mettono in mostra un ottimo collettivo e delle individualità interessanti.
La Sestrese non brilla  per i primi 15-20 minuti forse ancora con la testa in vacanza e poco agevolata dal campo in terra battuta dove non é abituata a cimentarsi, ma il primo goal intorno al 25' di Camilla Rosati, brava nell'area piccola a ricevere e beffare diretta marcatrice ed il portiere sanremese, infonde sicurezza alle genovesi.
Con una maggiore serenità le trame della Sestrese diventano da qui al termine del primo tempo decisamente piu' fluide e gradevoli per lo spettacolo come quella che porta allo 0-2 con Baghino che inventa uno splendido assist per Bargi che realizza da centravanti di razza. Finisce il primo tempo con il doppio vantaggio tutto sommato meritato dalle ospiti.
Secondo tempo dove nei primi minuti non succede molto, la Matuziana comunque sempre in partita, prova ad accorciare le distanze ma la difesa genovese guidtata dal capitano Lisa Cuneo al rientro dopo un brutto infortunio di inizio stagione, non corre comunque grossi pericoli ben coaudiovata da Gandolfi e da Tosto e Pugnaghi che assicureranno grande spinta sulle fasce per tutta la partita.
Sestrese che agisce a questo punto agisce di rimessa e che chiude virtualmente la partita con Fosati F. da poco entrata, bravissima a sfruttare il cambio di gioco elaborato da Rosati-Bargi che le servono un pallone d'oro che Federica piazza con un bel rasoterra alle spalle del davvero bravisimo estremo Sanremese. La partita sembra finita ma a tre minuti dal temine arriva la rete dell' 1-3 sugli sviluppi di un corner questa volta la difesa genovese non é attenta.
A riportare nuovamente a tre le reti di distanza ci pensa nuovamente Caterina Bargi in pieno recupero con uno splendido assolo concluso con un bel destro dal limite dell'area, decimo centro per il bomber Sestrese autrice sino ad ora di una splendida stagione.
La partita si conclude sull'1-4, buona la prova delle due squadre con assenze importanti da entrambe le parti, giocata con il giusto agonismo ma in un bel clima sportivo tra le due società.