Home Sport squadra Rugby Mentre l’attività agonistica dei club è in pausa per le festività di...

Mentre l’attività agonistica dei club è in pausa per le festività di fine anno, il movimento giovanile di livello, e con obiettivo l’inserimento nelle attività delle Accademia del rugby, è sempre in fermento

14
0
stage giovanile

stage giovanile

Mentre l’attività agonistica dei club è in pausa per le festività di fine anno, il movimento giovanile di livello, e con obiettivo l’inserimento nelle attività delle Accademia del rugby, è sempre in fermento.

Due sono gli appuntamenti che interessano direttamente i giovani liguri, ed entrambe questi stage si svilupperanno da giovedi 3 a domenica 6 gennaio 2013. A Recco, con utilizzo del perfetto manto sintetico del Carlo Androne, si procederà con un doppio raduno riservato agli A.S.A. Under 15 del Nord Ovest (tecnici Mario Dadati, Enrico Arbosti, Alessandro Geddo). I ragazzi liguri convocati per l’importante stage sono quelli nati nel 1997 Alessandro Regestro e Gabriele Leveratto (Province dell’Ovest9; Pietro Gaggero (Pro Recco) e Tom Ghiglione (Delta Rugby Imperia), nati nel 1998Leonardo Quintieri, Nicola Riva e Tommaso Torre (Pro Recco) e Gioele Pesce (Amatori Rugby Genova).
Davide Ciotoli (Pro Recco) e Pierre Bruno (Province dell’Ovest) classe 1996 intanto prenderanno parte al raduno P.A.I. Nazionale Under 17, in programma negli stessi giorni, ma a Tirrenia (Pisa). Responsabile tecnico è Massimo Brunello, tecnico Paolo Grassi.

Roberto Roncallo