Home Altri sport Patrizia Azzani e Calogero Di Gioia i dominatori del Giro a Tappe...

Patrizia Azzani e Calogero Di Gioia i dominatori del Giro a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP, tra le società trionfo del GAP Saronno

88
0
I vincitori Patrizia Errani e Calogero Di Gioia (Foto organizzazione e usticasape.it)

Isola di Ustica (PA) – Con lo svolgimento dell’ultima tappa in programma sabato 24 luglio 2021 va in archivio la decima edizione del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo AMP che per un’intera settimana tra sole, sport, vacanze e divertimento ha lasciato nel cuore dei fortunati partecipanti emozioni e ricordi che solo l’Isola di Ustica riesce a regalare.

I dominatori di questa edizione speciale sono stati Patrizia Azzani (Running Saronno) e Calogero Di Gioia (ASD Universitas PA) rispettivamente con i crono finali di 2h14’50’’ e 1h40’29’’.

La speciale classifica riservata alle società è stata vinta dalla lombarda GAP Saronno che con i suoi portacolori si è aggiudicato il trofeo messo in palio dagli organizzatori della ASD Sicilia Promo Sport Vacanze e Ustica Tour ecco i nomi dei componenti : Mauro Falco, Rocco Gigante, Gemma Settembrini, Enrico Pantano, Katia Legnani e Franca Bosco.

Nel Giro Corto ottime prestazioni di Giovanni Billeci (ASD Trinacria Palermo), Sandro Gariffo (ASD Trinacria Palermo), Antonio Ferrucci (ASD Podistica Salemitana) e Santa Mineo.

Da sottolineare che anche in questa edizione tra i premi consegnati a tutti i partecipanti sono state inserite le mitiche lenticchie di Ustica prodotto alimentare compreso nella lista Slow Food vera delizia per il palato.

L’evento è stato valido come prova ufficiale del BioRace ed organizzato sotto l’egida della ACSI Sicilia Occidentale.

Il responsabile Ustica Tour Gigi Tranchina chiudeva la cerimonia di premiazione ringraziando tutti coloro che hanno aiutato e contribuito alla buona riuscita dell’evento usticese e spinto dai numerosi complimenti dava appuntamento a Luglio 2022 per l’undicesima edizione che punterà ancora di più sulla promozione del territorio ed il rispetto dell’ambiente.

Info www.usticatour.it