Home Altri sport Sport Invernali Pellegrino: “Mi sono mancate le gambe proprio nei metri finali”

Pellegrino: “Mi sono mancate le gambe proprio nei metri finali”

18
0

Federico Pellegrino ha sperato fino a pochi metri dal traguardo di Lenzerheide di cogliere il pirmo successo della carriera in Coppa del mondo, purtroppo il suo piano è naufragato proprio quando i tifosi italiani cominciavano a sperare nell’impresa.

“Oggi volevo provare a fare il numero fino in fondo ma non ce l’ho fatta – racocnta il poliziotto valdostano -. Sarei potuto partire prima in salita, poi alla fine della discesa non ho sentito più le gambe. E’ stato un bel finale di 2013, adesso pensiamo a consolidare la condizione in vista delle prossime settimane. Il calendario di gennaio propone tre gare sprint in Coppa del mondo e saranno tutte in pattinato, per cui cercherò di raggiungere nuovamente risultati importanti. Alla fine del mese avremo il ritiro preolimpico in quota. Lavoriamo da più di un anno per Sochi, sta arrivando il momento della verità”.