Home Altri sport Golf PGA TOUR: XANDER SCHAUFFELE CI PROVA, MA SONO IN CORSA THOMAS, SPIETH...

PGA TOUR: XANDER SCHAUFFELE CI PROVA, MA SONO IN CORSA THOMAS, SPIETH E MCILROY

21
0

Xander Schauffele ha preso il comando con 197 (65 66 66, -13) colpi nel terzo giro del Charles Schwab Challenge, il torneo con cui è ripartito il PGA Tour, dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Sul percorso del Colonial CC (par 70), a Fort Worth in Texas, sarà sicuramente un gran finale, combattuto e di alta tecnica, perché i più forti giocatori rimasti in gara dopo il taglio sono raccolti nell’arco di tre colpi e almeno 14 concorrenti hanno la possibilità di prevalere.

Alexander Victor Schauffele, 26enne di San Diego (California) con quattro successi nel tour comprensivi di un WGC (HSBC Champions), è salito in vetta con un 66 (-4, sei birdie, due bogey), ma oltre ad avere un minimo margine sugli inseguitori, ha anche precedenti sfavorevoli. Infatti nelle tre volte che si è trovato al vertice dopo 54 buche non è mai riuscito a vincere. Lo seguono a un colpo Justin Thomas, che potrebbe divenire l’unico a conseguire in terzo successo in stagione, Jordan Spieth, in cerca di una vittoria che gli sfugge da due anni e 326 giorni (Open Championship 2017), Collin Morikawa, che ha superato il 21° taglio consecutivo, la seconda striscia più lunga in un inizio carriera dopo quella di Tiger Woods (25), Gary Woodland e il sudafricano Branden Grace (198, -12).

In corsa anche Daniel Berger e Harold Varner III, settimi con 199 (-11), con quest’ultimo che ha perso la leadership guadagnata dopo due giri, e anche se distaccati di tre colpi, noni con 200 (-10), hanno ampie possibilità il nordirlandese Rory McIlroy, numero uno mondiale, l’inglese Justin Rose, Bryson DeChambeau e Patrick Reed, rivenduto dalla 35ª piazza realizzando per l’ottava volta in carriera un 63 (-7, sette birdie), miglior score del turno. Con loro anche il messicano Abraham Ancer e il canadese Corey Conners.

Fuori da coro Brooks Koepka, numero tre del World Ranking, 33° con 205 (-5), che stenta parecchio a ritrovarsi dopo l’infortunio al ginocchio. Si sta giocando a porte chiuse, con rigida osservanza delle norme di sicurezza e delle distanze sociali. Il montepremi è di 7.500.000 dollari.

Diretta su GOLFTV – Il Charles Schwab Challenge viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 14 giugno, dalle ore 19 alle ore 24. Diretta su Eurosport 2 dalle ore 21 alle ore 24.