Home Eventi Eventi PRESENTAZIONE LUCCA COMICS & GAMES 2014

PRESENTAZIONE LUCCA COMICS & GAMES 2014

38
0
manifesto-2014-home

manifesto-2014-home

E’ stata presentata la nuova edizione di Lucca Comics & Games, un’ edizione “rivoluzionaria”, il tema infatti è REVOLUTION!

Tutto pronto per la nuova edizione di Lucca Comics & Games, il Festival internazionale dedicato al fumetto, al gioco e all’illustrazione, realizzato da Lucca Comics & Games Srl, insieme al Comune di Lucca, con il sostegno di altri enti cittadini come Provincia, Camera di Commercio e Fondazioni bancarie, che si terrà a Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre e che gode del patrocinio del ministero della Cultura e della Regione.

Mai come quest’anno il claim di Lucca Comics & Games sarà il motto che detterà le linee di sviluppo della manifestazione. Quello che è da tempo – lo dicono i numeri con 217 mila biglietti staccati nell’ultima edizione – uno dei principali eventi europei di cultura pop e di intrattenimento intelligente, sceglie ancora una volta di mettere al primo posto coloro che sono i principali referenti: i visitatori. Così nasce un’edizione a misura di spettatore, con più spazio, più padiglioni, più sicurezza, più facilità negli spostamenti e maggiori possibilità di raggiungere la città. Insomma, quella del 2014 sarà un’edizione rivoluzionaria e infatti il claim di quest’anno è proprio “Revolution”!
Come già anticipato, l’intera area Est del centro storico, quella attorno all’ex convento di San Francesco, diventa protagonista ospitando la Japan Town (l’evoluzione del Japan Palace), il pittoresco mondo di tutto ciò che ha a che fare con il Giappone. E l’ex Real Collegio può così diventare un vero Family Palace, in cui accogliere i padiglioni e le attività della nuova Lucca Junior, oltre a proiezioni ed eventi cinematografici di Lucca Movie dedicati ai più piccoli, in tutta sicurezza e gratuitamente. Villa Bottini si trasformerà in un universo completamente dedicato al videogioco e alla videogame art, in occasione dell’uscita del nuovo episodio del gioco Assassin’s Creed “Unity” di Ubisoft. E il Teatro del Giglio, prestigioso cuore culturale della città, torna al centro della manifestazione con un evento tra musica e fumetto dedicato alla Premiata Forneria Marconi che incontrerà il pubblico per “L’intervista a fumetti” mentre Franz Di Cioccio batterista e voce salirà sul palco del Giglio per suonare con la sua blues band Slow Feet.

Le novità della logistica– La biglietteria di piazzale Risorgimento sarà spostata nella piazzetta antistante le ex Officine Lenzi a San Concordio, mentre tutte le altre restano confermate. Sarà rinnovata anche quest’anno l’iniziativa Comics in Bus, per arrivare a Lucca in tutta comodità dai più lontani angoli d’Italia, mentre l’organizzazione sta lavorando per offrire un programma di mezzi di collegamento veloce dalle città più vicine, coordinato con i principali treni in arrivo da fuori regione.

Collaborazione internazionali – Lucca Comics & Games si conferma anche punto di riferimento in Italia per partner istituzionali e privati di tutto il mondo. Dalla collaborazione con il Ministero della Cultura Giapponese e il Japan Media Arts Festival all’esperimento “scientifico-fumettistico” con il Cern di Ginevra, dal rapporto con l’Ambasciata d’Israele in Italia e l’Ucei fino alle celebrazioni di momenti storici nella cultura pop occidentale, come i 40 anni dalla nascita di Dungeons & Dragons, vera e propria rivoluzione nel modo di giocare (e di stare assieme) delle ultime generazioni.
Artisti del fumetto, ideatori di giochi e videogiochi, la grande illustrazione per ragazzi, la musica dei cartoni animati, l’universo nipponico e le anteprime cinematografiche: ingredienti consolidati e
CITTA’ DI LUCCA
apprezzati nel 2013 da oltre 217.000 visitatori da ticketing costituiscono la base su cui innestare una vera Revolution!

Il poster ufficiale – Dalla tradizione italiana, un poster per la Rivoluzione: Gabriele Dell’Otto è l’autore dell’immagine di Lucca Comics & Games 2014. Ogni rivoluzione prende le mosse da qualcosa che già c’è: per modificarlo, sovvertirlo, migliorarlo e indicare una nuova strada. Questo è ciò che ha fatto Gabriele Dell’Otto, creatore dell’immagine del poster di Lucca Comics & Games 2014: è partito dalla grande tradizione pittorica italiana, che lui ha studiato e che ben conosce, e, attraverso quei tratti che tutti abbiamo imparato ad amare nei supereroi da lui disegnati, ha miscelato differenti suggestioni per restituire il concetto del claim di quest’anno, Revolution! Davanti a un portale che ricalca la pianta del centro storico di Lucca, realizzata sotto forma di un meccanismo da mettere in moto, c’è un bambino che impugna una chiave nuova fiammante, mentre una vecchia chiave giace al suolo inutilizzabile. Davanti al suo volto c’è una toppa, che coincide con piazza Anfiteatro, in cui infilare la chiave. Da lì partirà la Rivoluzione di Lucca Comics & Games 2014, un meccanismo che si rimette in moto con novità sostanziali – nuovi spazi, sezioni ampliate e innovate, più spazio per il pubblico – per un’edizione davvero rivoluzionaria.
Gabriele Dell’Otto sarà ospite di Lucca Comics & Games 2014: l’autore romano sarà protagonista di uno showcase e a lui è dedicata una mostra personale a Palazzo Ducale, dove il pubblico potrà ammirare da vicino le tavole originali delle sue più popolari pubblicazioni, fino al recentissimo Spider-Man: Family Business e alle illustrazioni per l’Inferno di Dante.

APPROFONDIMENTI:
LUCCA COMICS & GAMES 2014 – AREA COMICS http://www.sevenpress.com/index.php?option=com_content&;view=article&id=67671:lucca-comics-a-games-2014-area-comics&catid=113:eventi&Itemid=93
LUCCA COMICS & GAMES 2014 – AREA GAMES, AREA JAPAN, JUNIOR, MUSIC AND COSPLAY http://www.sevenpress.com/index.php?option=com_content&;view=section&layout=blog&id=8&Itemid=93