Home Altri sport Badminton Serie A

Serie A

20
0

Caldaro Diesse-Mediterranea 0-5 debutta Anastasiya Cherniavskaya

La Diesse-Mediterranea Cinisi inizia al meglio il nuovo anno in terra trentina, affrontando con successo Caldaro nella trasferta più lunga del campionato di serie A di Badminton.
Nella cittadina bolzanina si è assistito al debutto in assoluto dell’atleta bielorussa, classe 1992, Anastasiya Cherniavskaya e quello stagionale del danese Rasmus Nielsen, hanno completato la formazione titolare il capitano Giovanni Traina, l’azzurro Giovanni Greco e l’italo russa Elena Chepurnova. Assente per un grave lutto in famiglia coach Luigi Izzo, al quale la squadra ha dedicato la vittoria.
Un cinque a zero senza sorprese contro il temibile Caldaro che nell’organico può vantare di avere le temibili Ira Tomio e Isabel Delueg. L’unico match che ha avuto un po’ di verve è stato quello disputato proprio di Ira Tomio e la debuttante Anastasiya Cherniavskaya che durante il secondo set, comunque vinto da quest’ultima ai vantaggi per 22/24.
Quindi i campioni d’Italia mantengono il passo con Milano e le dirette concorrenti ai playoff.
Prossimo turno big match in trasferta al Palabadminton contro il Bc Milano.
 
 
Punteggi
Doppio Femminile: Tomio/Delueg - Chepurnova/Cherniavskaya 11/21 - 15/21 
Doppio Maschile: Mogerle/Perktold - Nielsen/Traina 12/21 - 10/21
Singolare Femminile: Tomio - Chepurnvova 14/21 - 22/24
Singolare Maschile: Perktold - Greco  12/21 - 10/21
Doppio Misto: Mogerle/Delueg - Chepurnova/Nielsen 5/21, 13/21