Home Sport squadra Football Americano Si muove (eccome) la sezione femminile dei White Tigers

Si muove (eccome) la sezione femminile dei White Tigers

11
0

E’ quello “donne” il fronte su cui i White Tigers Massa sono rimasti tali e “basta”, con tutto il rispetto per i forti White Predators nati dall’accordo coi Predatori Golfo del Tigullio, mentre a livello giovanile la collaborazione è con Guelfi Firenze e Red Jackets Sarzana.

E le “tigri bianche”, al femminile non solo in senso letterale, a loro volta non stanno di certo a guardare.
Il “team” femminile bianconero scenderà infatti in campo domenica prossima 4/3, sul campo del Centro sportivo di Villa Pallavicini a Bologna, per disputare un Bowl a cinque squadre. Oltre alle White Tigers scenderanno in campo Underdogs Bologna, Sirene Milano, Arciere Asti e Pirates Savona.
Le White hanno già partecipato negli ultimi mesi ai Bowl di Ferrara e Savona, disertando per importanti impegni concomitanti quello di Asti e collezionando fino ad oggi due vittorie e quattro sconfitte, non sempre nette. C’è n’è di che molto ben sperare per il futuro da parte di una realtà poco più che appena nata.
La compagine, presieduta da Luca D’Antimi e diretta dal team-manager Alessio Gonnelli, è guidata dal “coaching staff” composto da: l’ “head coach” Enrico Bertorello, l’ “offensive coordinator” Massimo Colombi, il “defensive coordinator” Gian Marco Panzera; Andrea Bassani quale allenatore dei “runner” Matteo Lelli delle linee. In cabina di regia per l’attacco le quarterback Elena Bertorello, reduce dal positivo esordio in nazionale contro la rappresentativa della Polonia, Lin Gabrielli ed Elisa Bianchi.
In attacco pure le altre atlete nazionali e cioé il runningback Chiara Mancini e il tight-end Elena Stocco. Molti i nuovi innesti tra cui il “center” Alice Tarabugi, le guardie Ilaria Mangini e Ilaria Bruno, i runninback Perla Diaz e Georgiana Savin…ci sono poi i “receiver” Eleonora Raia, attualmente nazionale di hockey “inline”, Veronica Saccani e Aleksandra Chrzanowska insieme alla giovanissima Giorgia Nicolini. Fuori per convalescenza da un lieve infortunio le runningback Vanessa Espana Cardenas e Benedetta Alberti.
Convalescenze pure in difesa, quelle dei linebacker Marina Ponzone ed Elena Masoni, non mancheranno comunque il “nose-guard” Cecilia Del Re e i defensive-end Clarissa Ghio e Giorgia Pecchia. Non scordiamoci poi delle collaudate Iris Domeniconi come safety, Ilaria Mancini quale cornerback), Elisa Della Volpe in qualità di defensive-end e Giulia Spadoni e Giulia Ginocchi da linebacker.
Completeranno il “roster” bianconero Elisa Battaglia, Margherita Colombi, Sofia D’Antimi, Rossana Giannelli, Ilaria Mangini, Federica Guglielmucci, Zoe Verne e Soliris Chiquito Cortes.
Partenza appunto domenica alle ore 6.30 in prossimità dell’ingresso lato mare del Centro Commerciale Mare Monti di Massa. Rientro ampiamente in orario per raggiungere  i propri rispettivi seggi elettorali e compiere tutti i doveri di buon cittadino.
Successivamente, a partire da mercoledì 7/3 alle 20.30 e ogni lunedì e mercoledì, allenamenti al campo del Csi in Via della Marina Vecchia. Per informazioni di ogni genere, anche sui settori maschili e giovanili, è inoltre possibile telefonare al 333 / 8823641 oppure risalire alla pagina Facebook.
Prossimi obiettivi la partecipazione ad altri tornei di valenza nazionale e alle selezioni “open” per entrare nel “giro” della Nazionale italiana femminile, l’organizzazione di partite amichevoli e di dimostrazioni pubbliche, in autunno la partecipazione al Campionato Italiano Femminile indetto da Cifaf e Federazione Italiana American Football.