Home Sport squadra Pallamano TEAMSCHIAVETTI SENIOR FEMMINILE SFORTUNATA A CAGNES

TEAMSCHIAVETTI SENIOR FEMMINILE SFORTUNATA A CAGNES

12
0
monaco00151

monaco00151

Epilogo amaro per il Team Schiavetti nella 5^ partita della seconda fase sul campo del Cagnes, dove le imperiesi hanno ceduto alle padrone di casa solo negli ultimi minuti finali, dopo aver condotto tutta la gara sempre in vantaggio.

Problemi di vario tipo hanno imposto alle italiane, ancora una volta, di iscrivere a referto solo sette effettive costringendole a un dispendio di energie notevole che col passare del tempo ha giocato, purtroppo, un ruolo fondamentale nell’economia della partita.
Nonostante il gap le ragazze di Gino Fracchiolla hanno probabilmente sorpreso le avversarie affrontato l’incontro fin da subito con orgoglio e determinazione, che hanno permesso loro di tenere a distanza le padrone di casa sempre con un scarto medio di tre gol.
Il Cagnes ha impostato ovviamente una partita di attacco forte di una panchina lunga, con atlete di buona caratura che hanno avuto la possibilità di rifiatare e quindi di tenere sempre sotto pressione le ponentine per tutto l’incontro.
Lo sforzo delle francesi è stato premiato solo a sei minuti dalla fine quando hanno raggiunto il pareggio sul 20-20 al 54’, operando il sorpasso un minuto più tardi.
La capitolazione delle imperiesi sta nell’arco di un paio di minuti, nel quale si possono sì evidenziare un paio di contropiedi letali delle due ali francesi ma anche qualche decisione discutibile dell’arbitro (fino a quel momento assolutamente buona la sua conduzione di gara) che in una situazione di equilibrio precario ha fatto spostare l’ago della bilancia a favore delle padrone di casa.
Senza nulla togliere al Cagnes non si può non rilevare che due gol evidentemente viziati da fallo di invasione in area di tiro, e una inspiegabile esclusione temporanea di due minuti inflitta al capitano Debora Ginulla abbiano contribuito a tagliare le gambe definitivamente alle italiane che non hanno avuto più tempo e forza di recuperare.
Una sconfitta dunque onorevole contro un avversario degno di rispetto affrontato in condizioni di organico veramente di emergenza, in un incontro che ha comunque esaltato i meriti delle ragazze del Team Schiavetti e che ha dato loro la consapevolezza di essere all’altezza di qualunque avversario in questo campionato.
La ripresa delle partite è prevista nel weekend successivo alla Pasqua che vedrà impegnata la squadra imperiese a Nizza contro il Cavigal domenica 12 aprile presso la Salle Pasteur di Cimiez.
Sono scese in campo:
Martina Moro (portiere)
Debora Ginulla (9)
Yasmina Sbai (6)
Marica Galdini (2)
Laura Daprelà (3)
Viorica Stamate (2)
Sofia Carenzo