Home Altro Varie Terrore in volo, guasto al motore aereo Jet Airways a 11000 metri:...

Terrore in volo, guasto al motore aereo Jet Airways a 11000 metri: atterraggio d’emergenza. Il Boeing 737 era decollato da Hyderabad diretto a Indore

14
0

Un Boeing 737 della compagnia Jet Airways, partito da Hyderabad, in India meridionale, ha compiuto un atterraggio d’emergenza a Indore, nella parte occidentale dello stato federato del Madhya Pradesh, per un guasto a uno dei reattori. Il volo 9W 955 era decollato oggi domenica 30 settembre.

L’atterraggio è avvenuto senza problemi. Nessun rischio per i 96 passeggeri tra cui 7 membri dell’equipaggio, ha assicurato un portavoce della compagnia aerea. A detta della compagnia, questi episodi sono piuttosto rari. Tanta paura sul volo Jet Airways, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Perché quel propulsore, improvvisamente, si è rotto? Per ora non si conoscono le ragioni dell’avaria al reattore. L’esperienza suggerisce che alla base del guasto potrebbe esserci la collisione con un uccello. Secondo i siti di monitoraggio del volo 9W 955, il B-737 stava viaggiando a un’altitudine di quasi 11 km ad una velocità di circa 850 mph quando il problema al motore si è verificato a metà strada. La procedura per tali situazioni è di spegnere il motore intasato e atterrare presso l’aeroporto più vicino. Alimentato da un altro motore funzionante, il B-737 è poi sceso e ha rallentato il percorso per effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Indore, che è anche l’aeroporto più vicino. Il volo, decollato da Hyderabad alle 10.48, è atterrato a Indore in sicurezza alle 12.10. Non si segnalano feriti.

Giovanni D’AGATA