Home Altro Varie The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®

The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®

13
0

Il meteo impone una modifica del percorso per la CCC® e l’UTMB®

La direttrice di gara, Catherine Poletti, annuncia alle ore 14, in conferenza stampa, i principali cambiamenti adottati.

CCC® La corsa evita le alte quote
Questa mattina la partenza della CCC® è avvenuta come previsto alle ore 10 a Courmayeur, con una temperatura fresca (15°C) e qualche goccia di pioggia. « Nel momento in cui vi sto parlando, numerosi concorrenti hanno già oltrepassato il Grand Col Ferret sotto la neve, in condizioni particolarmente difficili. Lo avevamo previsto, e per guadagnare un’ora rispetto al fronte di cattivo tempo e neve abbiamo evitato la cima della Tête de la Tronche (2584m), spiega Catherine Poletti. Per lo stesso motivo, con la notte in arrivo e le condizioni che dovrebbero peggiorare, i concorrenti non passeranno più per la Tête aux Vents (1984m) verso la fine del percorso ». I primi arrivi sono quindi attesi per questa sera, venerdì, verso le 7.15, a Chamonix.

UTMB®/ Un percorso francese
Dal momento che il meteo continuerà a peggiorare nelle prossime ore, il comitato organizzativo ha deciso questa mattina di stabilire un nuovo tracciato per l’UTMB® 2012. « Non è possibile fare passare più di 2000 corridori al col de la Seigne in ragionevoli condizioni di sicurezza. La combinazione freddo + neve + oscurità + vento forte + precipitazioni rappresenta un cocktail infernale, soprattutto in piena montagna, dove nessuna evacuazione con l’elicottero è possibile. In quest’area e al di sopra dei 2000 m di altitudine sono annunciati più di 15 cm di neve, grande freddo e molto vento. E per oltrepassare la frontiera tra l’Italia e la Svizzera bisogna imboccare il col Ferret, dove la situazione è ancora peggiore » ha affermato la direttrice di gara, giustificando la modifica del percorso. «Tutti i volontari, i corridori e gli accompagnatori sono frustrati e delusi per il fatto di non poter seguire il percorso iniziale – ha proseguito – ma sarebbe imperdonabile imbarcare in questa situazione disastrosa i concorrenti. Dobbiamo applicare a noi stessi gli ammonimenti che dispensiamo: occorre sapersi adattare al terreno e alle condizioni riscontrate ».

E’ stato quindi approntato un nuovo itinerario che si svolgerà esclusivamente su territorio francese. « Proprio per tutti coloro che hanno varcato oceani per essere qui e si sono preparati così duramente abbiamo lavorato tutta la notte, per proporre un percorso di 100 km interessante, lungo circa 6000 m D+ » prosegue la direttrice di gara del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® « Questo percorso prenderà il via a Chamonix alle ore 19 di venerdì, e seguirà l’itinerario iniziale fino a La Balme. In seguito, i corridori passeranno sotto il col du Joly, ridiscenderanno verso Les Contamines, poi prenderanno la direzione de La Vilette, Bellevue, Les Houches. Infileranno quindi il piccolo Balcon Sud, passeranno da Tré-le-champ e si dirigeranno verso l’arrivo a Chamonix, attraverso Argentière e il Petit Balcon Nord. »
I primi arrivi sulla linea del traguardo sono attesi verso le 5h30 di sabato mattina.

« Concorrenti, organizzatori, volontari e partner devono essere solidali nel bel mezzo delle difficoltà » ha concluso Catherine Poletti. «Tutti dobbiamo rispettare la montagna, in particolare evitando di andarci quando non vuole. E’ un po’ come in una spedizione: non si è mai certi di poter raggiungere la cima, malgrado tutte le precauzioni prese, ma ciò che è certo, è che i concorrenti dell’edizione 2012 vivranno una vera avventura eroica, sotto la neve, con il vento, nel freddo e la nebbia, su questo tracciato modificato».
La barriera oraria finale della prova è prevista alle ore 21, sabato.

Previsioni meteo :

Venerdì 31 agosto
Partenza UTMB® e notte tra venerdì e sabato: nebbia, pioggia (10/12 litri di acqua al m²), neve debole a partire dai 1700 m (da 2 a 5 cm) ma 5/10 cm a 2/2500 m, e vento da nord-est a 50 km/h, che porta la temperatura percepita a -5/-10°C.
Sabato1mo settembre
Contamines/ Chamonix/Vallorcine : coperto, nebbia che sale dalle vallate, deboli piogge il mattino e neve a partire da 1700 m. Acquazzoni il pomeriggio, la neve risale da 1700 m a 2100 m per la fine della giornata, da 2 a 5 cm a 2000 m. Vento da nord-est a 40, e poi a 20km/h nel pomeriggio. Temperatura massima a Chamonix 13°C. Da 0 a 5°C a 1800 m.
Sulla Svizzera (Fouly, Champex, Trient): neve a partire da 700 m tutto il giorno, da 5 a 7 cm, spesse nebbie, vento da nord-est a 40 km/h a 2000 metri, che abbassa le temperature a -5/-10°C.

PROGRAMMA 10IMA EDIZIONE
Numerose animazioni si svolgono nei territori coinvolti. Tutti gli arrivi sono a Chamonix-Mont-Blanc, da giovedì 30 agosto a partire dalle 21.30, fino a domenica 2 settembre, 16.30. Atmosfera di festa garantita!

Venerdì 31 gosto
19h00 : Partenza dell’UTMB®
21h00 : Primi arrivi CCC®

Sabato 1mo settembre
Tutta la mattina, ultimi arrivi CCC®
Sabato & domenica : in Place du Mont-Blanc, Salone des Savoir-Faire du Mont-Blanc
12h00 -13h00 : Premiazione TDS™ e CCC®
15h00 : Primi arrivi UTMB®
Tutta la notte arrivi dei finishers

Domenica 2 settembre
Tutta la giornata à Chamonix, arrivi dei finishers
11h30 – 12h30 : Al Majestic conferenza stampa dei vincitori CCC®, TDS™, UTMB®
15h45 : Cerimonia ufficiale di chiusura del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®
16h00 : Ultimi arrivi PTL™ et UTMB®