Home Altro Varie Varaggio Art ha inaugurato la mostra collettiva di Fine Anno

Varaggio Art ha inaugurato la mostra collettiva di Fine Anno

15
0
Varazze.29.12.12 Laura Tarabocchia artista- dell anno per meriti artisitici

Varazze.29.12.12 Laura Tarabocchia artista- dell anno per meriti artisitici

Inaugurata alle ore 17 di sabato 29 dicembre, in una affollatissima sala esposizione del prestigioso palazzo Beato Jacopo, ha preso il via la tradizionale mostra collettiva di fine anno, organizzata e allestita dall’Associazione Culturale “Varaggio Art” e denominata “Arte contemporanea; le emozioni dei colori”, con l’esposizione di alcune delle opere di oltre 40 artisti che hanno chiesto e sono stati selezionati per partecipare alla mostra che ci accompagna da un anno all’altro.

All’inaugurazione che come ormai avviene ogni anno è anche un piacevole e sempre interessante incontro culturale di più ampio respiro, con il coinvolgimento di personaggi esperti cultori di altre forme espressive, come: il poeta e prolifico filosofo Silvio Craviotto, che ha letto alcune poesie tratte dalla sua ultima pubblicazione e Andrea Da Frè, un pittore, ora anche narratore, che ha presentato la sua prima opera, “un romanzo di evasione nel quale si fondono diversi stili, da quello più discorsivo, ancorato a una precisa e concreta ambientazione storica, a quello più dettagliato, costruito su periodi più lunghi e caratterizzato da una visione esoterica e più sfumata del reale”.

Nel corso dell’affollatissima presentazione dell’importante manifestazione, curata come sempre nei minimi particolari da Luigi Cerruti che, suo malgrado, nulla ha potuto fare contro l’inadeguatezza della minuscola sala espositiva del primo piano di Palazzo Beato Jacopo, tanto che artisti, ospiti e visitatori erano letteralmente stipati anche nei corridoi e lungo la scalinata, che seppur storica e con alcune particolari soluzioni architettoniche veramente interessanti e di pregio, rimane pur sempre un susseguirsi di scomodi scalini, si sono svolti una serie di eventi socio-culturali che sicuramente meritavano di poter meglio essere seguiti ed apprezzati da tutto il numeroso pubblico intervenuto.

L’inaugurazione, ad ogni modo, è proseguita con la partecipazione di Giorgia Marchi, la giovane genovese che questa estate è stata eletta a Varazze “Miss Modella per l’Arte”, intervenuta nella veste di presentatrice e con la proclamazione di Laura Tarabocchia quale “Artista dell’anno 2012”.

Laura Tarabocchia, rilegatrice di professione e pittrice pluripremiata è nota sia in Italia che all’estero, specialmente dopo le sue performance televisive che l’hanno vista protagonista nel programma “Italia’s got talent”. Artista molto apprezzata soprattutto per i positivi risultati ottenuti con i suoi studi che si rifanno all’antichissima tecnica orientale della marmorizzazione, per arrivare fino alla più complessa pavonatura cinese. Originaria di Genova, vive con la sua famiglia a Savona, dove lavora e sperimenta, affinando la sua capacità di dipingere la carta sull’acqua anche sulla seta e ceramica, con ottimi risultati, sempre pronta a dare spiegazioni e organizzare spettacolari dimostrazioni.

Un riconoscimento e premio, quello ricevuto dalla Tarabocchia, che l’Associazione Culturale “Varaggio Art” assegna al personaggio, pittore o scultore, che più si è distinto nel corso dell’anno. Inoltre, Luigi Cerruti ci ha preannunciato che dal prossimo anno, il 2013, parte un nuovo progetto denominato “Incontri d’Arte e Cultura”, con i primi due appuntamenti già programmati: il primo dal 16 al 22 febbraio e il secondo dal 30 marzo al 6 aprile, durante i quali saranno presentati nuovi artisti contemporanei e consegnati premi e riconoscimenti alla carriera e creatività di pittori, ceramisti, scultori, intagliatori, fotografi, ecc. …

L’esposizione, organizzata con il patrocinio del Comune, è visitabile tutti i giorni dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 19, giorni festivi compresi, fino al 6 gennaio 2013. Ingresso libero.