Home Altro Varie Vendola assolto con formula piena

Vendola assolto con formula piena

11
0

In pochi minuti il gup Susanna De Felice ha emesso il verdetto riguardo l’accusa che vedeva Vendola imputato di abuso d’ufficio: assolto con formula piena perché il fatto non sussiste.

Vendola aveva richiesto il rito abbreviato per avere giustizia subito, affermando che in caso di condanna avrebbe abbandonato la scena politica. Un gesto chiaro che sottolinea un rispetto per la magistratura e per i cittadini ma soprattutto il segno di una politica onesta di cui ci si può fidare.

In queste poche ore sono arrivati moltissimi messaggi di stima e solidarietà che ci danno ancora più forza. Le iniziative e le proposte che stiamo promuovendo sul territorio per le Primarie affermano posizioni chiare su lavoro, ambiente, diritti civili a difesa di coloro che in questi anni sono stati penalizzati: pensionati, lavoratori dipendenti, giovani e donne.

Ci teniamo inoltre a sottolineare che Sel è un partito giovane che non è presente in Parlamento e non gode di finanziamenti pubblici né di privilegi, ma vive della passione di attivisti e militanti che credono in una politica rinnovata e chiaramente di sinistra.

Stefano Quaranta, segretario regionale SEL