Home Eventi Eventi Venerdì 11 giugno al mercato dei pescatori della Darsena prosegue Electropark

Venerdì 11 giugno al mercato dei pescatori della Darsena prosegue Electropark

46
0

Genova – Continua il “Grand Opening” di Electropark che, dopo l’inaugurazione a tinte rainbow con l’installazione di John Giorno “We Gave a Party for the Gods and the Gods All Came”, prosegue al Mercato dei Pescatori della Darsena con i dj set, a ingresso gratuito, di Fafi Abdel Nour e Sockslove di venerdì 11 giugno, a partire dalle ore 18. In programma anche “Local taste”, degustazione guidata alla scoperta dei produttori di vini locali “I Cerri di Val di Vara”, con prenotazione da effettuare allo 3515320035 (Barbara).

Venerdì 11 giugno l’appuntamento è quindi al mercato dei pescatori della Darsena (ore 18) con il dj set di Sockslove e “Local taste”, degustazione guidata alla scoperta dei produttori di vini e birre locali. Chiude la serata, alle 19.30, il dj set di Fafi Abdel Nour, artista siriano dalle sonorità fuori dai canoni e senza limiti di genere, tra melodie drammatiche, finezze italiane, disco e oltre. A dare il via agli eventi di sabato 12 giugno è l’installazione “Between the translucent and the blue” di Simona Barbera al Luzzati Lab. Alle 19.30 Fafi Abdel Nour, Dafne Boggeri e Simona Barbera dialogano con il pubblico in “How music and performing arts are moving forward gender equality and reduced inequalities” ai giardini Luzzati in collaborazione con Coordinamento Liguria Rainbow. Segue, alle 20.30, il dj set di Dafne Boggeri, in arte Tzaziky & Crack, del collettivo “Tomboys don’t cry”. Domenica 13 giugno (ore 15) Villa del Principe ospita le installazioni “Phonomap” e “Non esistono più le quattro stagioni” di Milotta e Donchev, accompagnate da “All around taste”, degustazione di vino metodo classico Franciacorta. Chiudono il “Grand Opening” di Electropark 2021 i dj set di Silver Pagoda (ore 18), progetto musicale degli artisti visivi Christian Tripodina e Carlos Lalvay Estrada, e Dj Marcelle (ore 20), artista di Amsterdam poliedrica e pioniera del non convenzionale in senso ampio in grado di mescolare con naturalezza stili musicali differenti, se non opposti.

FAFI ABDEL NOUR
Fafi Abdel Nour, artista siriano basato a Groningen, oltre a essere uno dei resident del Oost è anche uno dei co-fondatori della serata queer Homoost, la serata diventata famosa per aver rotto gli schemi su al nord grazie al suo taglio colorato. La musica di Fafi Abel Nour non si identifica con alcun suono della elettronica classica o con i suoi cliché, invece propone sonorità fuori dai canoni e senza limiti di genere passando dalla deep organica accompagnata da melodie dammatiche, finezze italiane, disco ed oltre. Recentemente, grazie a un impressionante set al De School, Fafi Abdel Nour ha velocemente scalato la vetta segnando Groningen come una delle tappe della nuova generazione di artisti nel circuito nazionale.

SOCKSLOVE
SocksLove è un tantra musicale incastonato tra grezzi riverberi rock e le più tondeggianti onde di synth. È una creatura queer, connoisseur di electronica e strumentale. La sua ricerca musicale vibra tra semplicità e idiosincrasia, fantasmi pop e introvabili perle sonore. Che si tratti di live club, zattere o teatri, la sua selezione non è mai casuale ma perennemente liquida, come ad adagiarsi sulla superficie invisibile del contesto. Da quasi vent’anni dietro al mixer e senza mai ripetersi, ha condiviso la consolle con alcuni dei nomi più importanti della scena club. Non ha un genere, ma se lo fa mancare con stile.

Electropark è realizzato da Forevergreen.fm, impresa culturale creativa attiva nel settore dello spettacolo dal vivo nel comparto della musica e della cultura contemporanea. Electropark è realizzato con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando Performing Arts 2018-20 (maggior sostenitore), dal Goethe-Institut Genua, dal Comune di Genova. È realizzato in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Teatro Nazionale, Teatro della Tosse, Coldiretti Pesca Liguria, Mu.MA, Associazione Promotori del Mare, Suq Festival Teatro, Associazione Sarabanda, Associazione Officine Papage, Coordinamento Liguria Rainbow, Cooperativa il Ce.STO, Cooperativa Solidarietà e Lavoro, Dice, rete SMG Sistema Musica Genova, rete Open Vicoli ed altri enti e associazioni.

Tutti gli eventi di Electropark 2021 sono gratuiti, a eccezione di domenica 13 giugno alla Villa del Principe per cui è possibile acquistare il biglietto sul circuito Dice. Tutti i dettagli su electropark.it.

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO DI ELECTROPARK 2021

VENERDÌ 11 GIUGNO
ore 18, mercato dei pescatori della Darsena: dj set di Sockslove
ore 18 e 19, mercato dei pescatori della Darsena: “Local taste”, degustazione guidata alla scoperta dei produttori locali “I Cerri di Val di Vara”
ore 19.30, mercato dei pescatori della Darsena: dj set di Fafi Abdel Nour (NL) – anteprima italiana

SABATO 12 GIUGNO
ore 12, Luzzati Lab: installazione “Between the translucent and the blue” di Simona Barbera
ore 19.30, giardini Luzzati: EPtalk “How music and performing arts are moving forward gender equality and reduced inequalities” con Fafi Abdel Nour, Simona Barbera e Dafne Boggeri del collettivo “Tomboys don’t cry”
ore 20.30, giardini Luzzati: dj set di Tzaziky & Crack di “Tomboys don’t cry”

DOMENICA 13 GIUGNO
ore 15, villa del Principe: videoinstallazione “Phonomap”
ore 15, villa del Principe: installazione sonora “Non esistono più le quattro stagioni” di Milotta e Donchev
ore 16 e 17.15: “All around taste”, degustazione metodo classico Franciacorta cantina “Archetti il Dosso”
ore 18, villa del Principe: live/dj set di Silver Pagoda
ore 20, villa del Principe: dj set di Dj Marcelle (NL)

electropark.it
facebook.com/electroparkfestival
instagram.com/electropark