Xmotors Team: Andolfi e Avbelj verso la Capitale

Xmotors Team
Fabio Andolfi - Rally Targa Florio 2023 (Foto Mario Leonelli)

Maser (TV) – Archiviata la parentesi sterrata del San Marino per i due alfieri di Xmotors Team impegnati nel Campionato Italiano Assoluto Rally, sempre sostenuti da La Superba, è il momento di salire su uno dei palcoscenici più prestigiosi dell’intera stagione.

Ad aprire i battenti, il prossimo fine settimana, sarà il Rally di Roma Capitale, quinto appuntamento della serie tricolore che dal 28 al 30 di Luglio incrocerà il proprio cammino con il FIA European Rally Championship, massima serie continentale per la specialità.

In un contesto così competitivo Fabio Andolfi, attualmente al secondo posto nella classifica provvisoria del CIAR, sarà chiamato ad una missione quasi impossibile ovvero quella di tentare l’assalto ad una leadership, quella di Crugnola, lontana ben quarantasette lunghezze.

Il pilota di Savona, in coppia con Nicolò Gonella su una Skoda Fabia Rally2 Evo di MS Munaretto, cercherà di far giocare a proprio favore sia il coefficiente maggiorato, qui a quota 1,5, che la conoscenza di un percorso rivelatosi amico nell’edizione targata 2021.

“Correre nella stessa gara dell’europeo aumenterà il livello della sfida” – racconta Andolfi – “perchè saremo pronti a confrontarci con tutti i protagonisti della serie e sarà molto difficile. L’anno scorso non è andata bene qui, dato che ci siamo ritirati, ma l’anno prima è andata decisamente meglio, chiudendo terzi dell’italiano e sesti assoluti al nostro debutto. Il percorso è rimasto invariato rispetto al 2022, cambiato veramente di poco, e bisognerà stare molto attenti alla spettacolo vicina al Colosseo, sempre stretta ed insidiosa. Grazie a tutti quelli che ci aiutano in quest’annata, da Xmotors Team e La Superba ad MS Munaretto, a Pirelli, ad ACI Team Italia, a tutti i partners coinvolti ed alla mia famiglia che è sempre al mio fianco.”

Dopo essersi ampiamente rimesso in corsa per il titolo nell’IRC, vincitore al Taro e secondo assoluto al Casentino, Boštjan Avbelj ritornerà a calcare le strade dell’italiano nella capitale.

Il pilota sloveno, sempre affiancato da Damijan Andrejka su una seconda Skoda Fabia Rally2 Evo di MS Munaretto, riprenderà il proprio cammino in un Campionato Italiano Rally Promozione che, dopo il Targa Florio, lo vede in quarta posizione e con le carte in regola per mirare già al titolo, accusando un gap di sole quindici lunghezze dal primato di Bottarelli.

“Ci stiamo approcciando alla gara più lunga ed intensa di tutta la stagione” – racconta Avbelj – “ma il nostro focus rimane ben centrato sul Campionato Italiano Rally Promozione. L’ultimo Casentino, tappa dell’IRC, ci ha permesso di prepararci al meglio per questo debutto al Roma Capitale. Abbiamo a disposizione una fantastica vettura, preparata da MS Munaretto, e siamo confidenti prima del via. Sarà molto interessante il confronto con i ragazzi dell’europeo perchè siamo molto curiosi di capire quale sarà il livello della nostra velocità. Grazie a tutti i partners.”

“Roma è una delle piazze più prestigiose che abbiamo in Italia” – racconta Francesco Stefan (presidente Xmotors Team) – “e speriamo che le nostre due punte possano fare bene qui.”

condividi
Translate »
Exit mobile version