Home Altri sport Motori

Xmotors Team tra Imola e Misano

Xmotors Team
Filippo Fant, in azione durante il primo appuntamento di Misano (Foto Claudia Cavalleri)

Maser (TV) – Sarà un fine settimana interamente dedicato alla velocità in circuito per Xmotors Team, diviso su due campi gara che accenderanno la Motor Valley.

Dal 31 Maggio al 2 Giugno, all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, andranno in scena due prestigiose serie, ad iniziare dalla Porsche Carrera Cup Italia che vedrà di nuovo in griglia il giovane Filippo Fant, a caccia dei primi punti con la Porsche 911 GT3 Cup del Team Malucelli.

“Il tracciato è molto tecnico e per niente semplice” – racconta Fant – “ma il fatto di aver potuto svolgere qui i test pre stagione sarà indubbiamente di aiuto. Non sarà facile stare nella parte alta della classifica ma ce la metterò tutta. I sorpassi saranno molto complicati quindi dovrò lavorare bene in qualifica. L’obiettivo è il podio rookie e ridurre il gap dai migliori della serie.”

Stesso autodromo, stesse giornate che vedranno protagonista anche un agguerrito Mauro Trentin, pronto a ritornare al volante della Ferrari 488 Challenge Evo di Mertel Motorsport per il secondo atto del Campionato Italiano Gran Turismo, categoria GT Sprint, con Tommaso Lovati.

“Imola mi piace molto” – racconta Trentin – “ma spesso ho raccolto meno di quanto meritavo. Non avendo corso gara 2 a Misano ho tanta amarezza da tramutare in grinta per questo fine settimana. Sappiamo che dobbiamo fare strada per poter crescere ed essere competitivi. Se riusciremo a battagliare per le posizioni che contano alzeremo l’asticella delle attese. Sappiamo dove vogliamo arrivare ma i chilometri fatti con la 488 sono ancora pochi. Non vedo l’ora.”

Dal binomio composto dal pilota di Belluno e da quello di Carmignano di Brenta ci si trasferisce ad un’altra coppia tutta da seguire, quella che scenderà in pista Domenica 2 Giugno al Misano World Circuit per il secondo atto del Time Attack Italia, pronta a portare in campo tante novità.

Cambio di categoria per Denis Mezzacasa che, sulla riviera romagnola, si siederà per la prima volta al volante di una Porsche Cayman 718 GT4, messa a disposizione da BA Motorsport.

“Sarà la mia prima volta in assoluto a Misano” – racconta Mezzacasa – “e, anche se ho cercato di studiare al meglio il tracciato, bisogna esserci dentro per capire meglio. Grazie all’arrivo di un partner importante è nata questa opportunità e non ho voluto farmela scappare. Si tratterà di un test per me, per capire se questa Porsche potrà diventare la mia nuova compagna in gara.”

A far compagnia al pilota da La Valle Agordina ci sarà il presidente Francesco Stefan che, ceduta la vettura della casa tedesca al primo, esordirà su una Ferrari 488 Challenge Evo messa a disposizione da Mertel Motorsport, sfruttando la conoscenza del tracciato romagnolo.

“Ho già corso a Misano in passato” – racconta Stefan (presidente Xmotors Team) – “e sarà un’emozione incredibile poter correre con una vettura del cavallino rampante. Dai che si va.”