Home Sport squadra Pallavolo

Zephyr Mulattieri rimaneggiatissima senza scampo a Saronno

Risultato che si commenta da solo quello che a Saronno l’omonima squadra locale impone alla Zephyr Mulattieri Valdimagra e lo stesso coach Michele Delvecchio è molto chiaro: “Ormai c’è poco da dire, con tutte le cose che sono successe (qualsiasi riferimento a infortuni e partenze è tutt’altro che casuale ndr) non siamo all’altezza di questa categoria. Anche se proviamo a lottare non abbiamo i mezzi per competere con le altre squadre, lo dimostrano i parziali, facciamo fatica ad arrivare a 20 e quando ci arriviamo è perché gli avversari calano. Anche oggi abbiamo faticato tutti e in tutti i fondamentali nessuno escluso…”.
Rossoblù molto rimaneggiati per la cronaca col viceallenatore Sisti in costruzione e Vescovi opposto, Conti e Benevelli al centro, Calcagnini e Bottaini di banda. Da libero si sono alternati Gabriel Rossini e Giannarelli.
Questi comunque gli altri risultati in quella che nel Girone A è la 16.a giornata; Alto Canavese-Amadeo Imperia 3-0, Yaka Malnate-Parella Torino 3-0, Ilario Ormezzano-Mercatò Alba 3-2, Rossella Caronno-Tomcar Sant’ Anna 1-3 e Trading Logistic Nuova S. Giovanni Sp-Pvlcerealterra Cirié 3-2.
Santostefanesi sempre penultimi.

SARONNO – ZEPHYR MULATTIERI 3 – 0
SET: 25-10 / 25-19 / 25-12.

PALLAVOLO SARONNO: Caprotti 8, Rossi n.e., Cogliati n.e., Priori 8, Fontana 12, Marelli 1, Fumero 7, ⁠De Bernardi 2, Falanga 5, Gaggini 11, Miele libero.

ZEPHYR MULATTIERI VALDIMAGRA: Rossini S. n.e., Calcagnini 4,
Sisti 3, Bottaini 9, Orlandi n.e., Vescovi 8, Fontona n.e., Conti 4, Alderete n.e., Benevelli 0, liberi Giannarelli e Rossini G.

ARBITRI: Parola e Turco.