Home Altri sport Sport Invernali 5a puntata “Nordic Ski” sul Monte Bondone

5a puntata “Nordic Ski” sul Monte Bondone

0
monte bondone
Elisabetta Bozzarelli - assessora comunale Trento, Paolo Malfer, Kurt Anrather - Presidente CO Epic Ski Tour, Dott. Luigi Di Ruscio - Questore vicario di Trento (Foto Newspower.it)

La trasmissione itinerante “Nordic Ski” ha fatto tappa sul Monte Bondone con la quinta puntata, in onda domani sera alle ore 20.40 su Trentino TV (Canale 12), Alto Adige TV (Canale 112), Welcome In TV (nazionale – canale 226), su Triveneta TV in Veneto e Friuli Venezia Giulia e su Teletutto in Lombardia.
La trasmissione ha lanciato l’evento ‘epico’ del Monte Bondone, ovvero l’Epic Ski Tour, la gara di skialp in scena il 21 e 22 gennaio, presenti il direttore di gara Giuseppe Ploner e l’ideatore dell’evento Kurt Anrather.
Prima di salire sulla seggiovia direzione Palon, Paolo Malfer ha intervistato Gerald Burger del comitato organizzatore della Granfondo Reschenseerennen-La Venosta, che scatterà questo weekend in Vallelunga, sabato con la sfida dei ‘pro’ di 10 km da Kapron a Malga Melago, mentre domenica la gara ‘open’ aperta a tutti nei percorsi di 23 km o 33 km con partenza e arrivo a Melago, tutto in tecnica classica.
Di corsa, questa volta senza sci, è arrivata l’atleta del Team Robinson Trentino Marta Gentile, che si stava allenando proprio sulle piste del centro fondo Viote sul Monte Bondone. Al microfono si è detta soddisfatta per il suo ottimo terzo posto ottenuto alla Pustertaler Ski Marathon-3Zinnen nella gara amatoriale di 62 km. Gli altri ospiti intervenuti in questa puntata sono stati Elisabetta Bozzarelli, assessore comunale di Trento, il Dott. Luigi Di Ruscio, questore vicario di Trento, Jennifer Perenzoni dell’ApT Trento e Monte Bondone, Lorenzo Sani sales & marketing director dell’azienda La Sportiva, Andrea Longo, ex combinatista di Moena che è entrato nel vivo della Coppa del Mondo di Combinata Nordica.
Il Monte Bondone, con la vista spettacolare sul Brenta, sulla città di Trento e non solo, è il luogo perfetto per gli amanti delle pelli e l’Epic Ski Tour è l’evento dedicato a tutti gli skialper, sia per coloro che amano la competizione e vogliono mettersi alla prova nella gara Epic in notturna di 15.2 km e un dislivello di 1850m, oppure nella Vertical Race di 1.9 km e con una pendenza massima del 43.3% dalla località Vason fino a Cima Palon per un totale di 426m di dislivello. Per coloro che sono alle prime armi in questa disciplina al mattino scatterà il Tour 4All, un’esperienza da affrontare accompagnati da una guida alpina qualificata, suddivisi in diversi gruppi di performance (Rookie, Beginner, Advanced), senza la pressione del cronometro.
La prossima puntata di Nordic Ski verrà trasmessa da Lago di Tesero con l’approfondimento sulla manifestazione trentina più importante per i giovanissimi fondisti, lo Skiri Trophy XCountry, nel consueto format di 48 minuti in onda sempre il martedì alle ore 20.40, con replica il martedì alle 23.30 e il mercoledì alle 16 e su Welcome In TV (Nazionale) anche il giovedì alle ore 14.00 e alle 23.00, il venerdì alle 17.00 e alle 24.00, il sabato alle 18.00 e la domenica alle 19.00. Le puntate verranno trasmesse anche in diretta streaming e on demand su www.trentinotv.it e su www.altoadigetv.it.

 

Previous articleÁlvarez and Monleón suffered a problem at Km 42 finishing the 61st stage and fell to 22nd overall
Next articleSquadra Corse Angelo Caffi, conclusa la velocissima ottava tappa