Home Altri sport Sport Invernali

A Breuil-Cervinia lo spettacolo raddoppia

0

foto Gianluca Gobbi

Lo spettacolo al cospetto della Gran Becca raddoppia. Breuil-Cervinia si prepara a una settimana di pura adrenalina, aggiungendo una giornata di gare al programma della Coppa del Mondo di snowboard cross. I migliori rider del circuito internazionale si sfideranno sulla pista 26 sia venerdì 16, per la gara già in calendario e assegnata da tempo alla località valdostana, sia sabato 17 nell’appuntamento di recupero.

La mancanza di neve ha fatto saltare in modo definitivo la gara di Montafon, prevista subito dopo quella valdostana che era anticipata di un giorno proprio per agevolare il successivo trasferimento in Austria. Ma la Fis poco dopo ha dovuto cancellare la prova austriaca e ha così chiesto a Breuil-Cervinia la possibilità di inserire un giorno in più al programma, già previsto come riserva in caso di maltempo.

Il comitato organizzatore si è così messo immediatamente al lavoro per sondare la disponibilità di Cervino Spa e delle strutture ricettive e in poche ore ha confermato il secondo appuntamento alla Fis. Ancora una volta la società impianti e tutti gli operatori si sono fatti trovare pronti, rispondendo in modo celere e positivo alla chiamata della Federazione Internazionale Sci & Snowboard, arrivata a pochissimi giorni dall’arrivo delle squadre e in un periodo in cui nella località si registra già un buon numero di presenze. Solo grazie alla sinergia dell’intera comunità – che crede fortemente negli eventi sportivi di altissimo livello – è stato possibile implementare il programma di un evento complesso da organizzare. Dunque un lavoro di squadra incessante, con l’intento di portare una volta di più il nome e le immagini di Breuil-Cervinia in giro per il mondo; una macchina che non si arresta e che ogni volta si mette in gioco fino all’ultimo, per raggiungere nuovi e ambiziosi traguardi.

 

IL NUOVO PROGRAMMA
Mercoledì 14 dicembre
10.15 – 11.45 Allenamento uomini
12.30 – 14 Allenamento donne

 

Giovedì 15 dicembre
11 – 13 Qualifiche gara maschile
14.30 – 15.30 Qualifiche gara femminile
17.30 Cerimonia pubblica dei pettorali

Venerdì 16 dicembre
10.30 Batterie finali

Sabato 17 dicembre
10.30 Batterie finali

Previous articleLe giovanili della Rari Nantes Imperia si mettono in luce tra vittoria e convocazione nella rappresentative liguri
Next articleRitmica: a Rimini ottima partenza per il Club des Sports