Home Altri sport Motori

Al Laghi Manuel Bonfadini apre la caccia

Manuel Bonfadini
Manuel Bonfadini - Rally dei Laghi 2023 (Foto Mario Leonelli)

Pozzonovo (PD) – Manuel Bonfadini non sta più nella pelle e la sua voglia di tornare a competere sarà presto assecondata con l’arrivo dell’imminente Rally dei Laghi.

Il prossimo fine settimana si aprirà ufficialmente il sipario sulla Coppa Rally ACI Sport di terza zona con il pilota di Pozzonovo che si presenterà al via più agguerrito che mai.

“È stata una lunga attesa” – racconta Bonfadini – “e, per com’è finita lo scorso anno, aspettare è stata una vera e propria tortura. Finalmente è giunto il momento di tornare ad indossare tuta e casco. Siamo pronti per toglierci qualche sassolino che abbiamo nelle scarpe da tempo.”

La CRZ lombarda, obiettivo già dichiarato del patavino, non sarà l’unico centro per il quale lavorare nel corso di questo 2024, alzando l’asticella con l’iscrizione effettuata recentemente al Michelin Trofeo Italia, arricchendo un’annata che si fa interessante già in partenza.

“Essendo originario del bresciano” – aggiunge Bonfadini – “è per me più naturale correre in questa zona che in Triveneto ma non è il solo motivo. La Lombardia vanta un enorme bacino di eventi e di piloti, specialmente nella mia categoria, quindi confrontarci qui, cercando di vincere, è uno stimolo maggiore. Faremo del nostro meglio per arrivare a fare nostro il titolo di zona, sia nella CRZ che in un Michelin Trofeo Italia nel quale saremo iscritti per la prima volta.”

Nessuna novità sul fronte tecnico per il portacolori di Bluthunder Racing Italy, che ritroverà al proprio fianco la compagna Valentina Gentilini, e con l’abituale Peugeot 106 Rallye Kit Car che sarà seguita dallo staff della sua struttura operativa, l’Assoclub Motorsport.

“Abbiamo un pacchetto più che rodato” – sottolinea Bonfadini – “e sia in abitacolo, con una Valentina che cresce a vista d’occhio, che sul fronte dell’assistenza, grazie ai ragazzi che condividono con me l’attività di tutti i giorni, so che posso contare su dei cardini ben solidi.”

La trentaduesima edizione del Laghi partirà nel pomeriggio di Sabato 2 Marzo con i concorrenti che saranno chiamati ad affrontare la speciale spettacolo “Magugliani Arena” (1,00 km).

La lotta si accenderà soltanto l’indomani, Domenica 3 Marzo, con un doppio passaggio su “Sette Termini” (9,70 km), “Valganna” (8,10 km) e “Cuvignone” (14,70 km), completando i sessantasei chilometri cronometrati che decreteranno vincitori e vinti di questo primo round.

“Conosciamo bene il percorso che andremo ad affrontare nel weekend” – conclude Bonfadini – “e quello che dobbiamo fare è solamente partire carichi, tenendo d’occhio quello che accadrà in chiave campionato. Vogliamo aggiungere quell’ultimo tassello che ci è sfuggito lo scorso anno. Andremo a divertirci, sperando in un meteo clemente, quindi in bocca al lupo a tutti noi.”