Home Calcio Focus Genoa/Samp - Professionisti All or Nothing: Juventus dal 25 novembre su Prime Video

All or Nothing: Juventus dal 25 novembre su Prime Video

0
Juventus

All or Nothing: Juventus dal 25 novembre su Prime Video

La nuova docu-serie Amazon Original italiana sarà disponibile in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori nel mondo

All or Nothing: Juventus porterà gli spettatori in un viaggio dietro le quinte del prestigioso e iconico Club durante la stagione calcistica 2020-21, seguendone tutti gli eventi più importanti. Le telecamere avranno accesso esclusivo all’Allianz Stadium, allo Juventus Training Center Continassa di Torino, e, fuori dal campo, punteranno gli obiettivi sugli aspetti unici del club bianconero e della sua identità, profondamente radicata nella cultura e nella storia italiana, ma sempre rivolta al futuro. All or Nothing: Juventus mostrerà la determinazione, la tenacia e la dedizione necessarie per competere ai più alti livelli, offrendo ai fan uno sguardo esclusivo sui giocatori, lo staff e il management.

SINOSSI EPISODI
EPISODIO 1 – Tutto cambia

Per la Juventus comincia una stagione di transizione sotto la guida del nuovo Mister Andrea Pirlo, che ritrova da allenatore alcuni dei compagni – Chiellini, Bonucci, Buffon – con i quali ha regalato alla Juventus grandi successi. La squadra è determinata nel conquistare il decimo scudetto consecutivo, ma quello che sta per cominciare è un campionato reso ancora più difficile dalla pandemia.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 2 – Giovani e veterani

Per la Juventus e il nuovo Mister Andrea Pirlo la stagione è cominciata nel migliore dei modi con la vittoria sulla Sampdoria, ma per continuare a vincere è necessario trovare un equilibrio perfetto tra veterani e giocatori più giovani. Proprio i nuovi arrivati potrebbero essere determinanti nella sfida di Champions League contro il Barcellona e nel derby contro il Torino.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 3 – Lo spirito del gruppo

In Champions League la Juventus deve giocare la partita di ritorno contro il Barcellona: per riuscire a battere Messi e compagni, conquistando così il primo posto nel girone, l’unione del gruppo sarà essenziale. Per questo si rivelerà cruciale la buona forma fisica di Buffon, figura chiave, capace di unire la squadra.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 4 – Una leadership

Il 2020 si conclude nel peggiore dei modi per la Juventus: la Fiorentina rovina le feste ai bianconeri infliggendo una cocente sconfitta nell’ultimo match dell’anno. L’occasione di riscatto arriva più avanti con la sfida contro la capolista Milan, match emotivamente significativo soprattutto per Bonucci, al quale molti dei tifosi juventini non hanno mai perdonato la parentesi in maglia rossonera.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 5 – Amicizia e rivalità

È un intenso periodo di gare per la Juventus, in cui amicizia e rivalità si mescolano. Il Maestro Conte batte l’allievo Pirlo, che dovrà rifarsi in Supercoppa Italiana contro l’ex compagno di squadra Gattuso, ora sulla panchina del Napoli. Battendolo, la Juventus ottiene il primo trofeo della stagione. Mentre Chiellini fatica ancora a recuperare da un infortunio, De Ligt ha la possibilità di dimostrare di cosa è capace.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 6 – Nuovi orizzonti

Le aspettative per la Champions League pesano molto sulla Juventus. La gara di andata contro il Porto si conclude con una sconfitta 2-1, ma con il gol di Federico Chiesa, la Juve rimane in gara. Al ritorno Chiesa segna altri due gol, ma sul finale i portoghesi eliminano la Juventus. È un duro colpo per Pirlo. Negli spogliatoi, Ronaldo e i “Senatori” sono profondamente scossi.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 7 – Una nuova Juventus

La Juventus deve concentrarsi sul campionato, ma dopo la sconfitta contro il Benevento, la squadra perde anche contro il Milan. Lo scudetto è sfumato e la qualificazione in Champions League è in bilico. In questa situazione complessa, Buffon annuncia che lascerà la squadra alla fine della stagione. Solo una vittoria contro il Sassuolo permetterebbe di restare in gara per un posto in Champions League.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

EPISODIO 8 – Fino alla fine

Mancano solo tre match alla fine di questa turbolenta stagione: due partite di campionato e la finale di Coppa Italia, tutto in una settimana. Fra queste anche l’ultima partita di Gigi Buffon in maglia bianconera. La Juventus deve centrare la qualificazione in Champions League e portare a casa la Coppa Italia. Per farlo, c’è una sola strada: vincere tutte le partite.

Regista: Beppe Tufarulo
Producer: Ben Turner, Adam Darke, Richard Cooke
Sceneggiatori: Marco Curti, Alessandro D’Ottavi, Davide Tappero Merlo, Davide Corallo

#AllorNothingJuventus
Instagram: @PrimeVideoIT
Facebook: @PrimeVideoIT
Twitter: @PrimeVideoIT

Juventus
Fondata nel 1897, la Juventus è una società calcistica quotata in borsa che, grazie alla sua ultracentenaria storia, è diventata una delle squadre più famose e rappresentative a livello nazionale e internazionale.
La Juventus è la squadra italiana con più vittorie e una delle squadre europee con la bacheca più ricca. Nel 1985 è stato il primo club in assoluto a vincere tutti i trofei internazionali disponibili. Tutti i record del club sono stati raggiunti sotto la guida della famiglia Agnelli, che costituisce essa stessa un record in quanto, da oltre 95 anni, è la proprietà più longeva nello sport professionistico, a livello mondiale.
La Juventus può inoltre vantare una presenza globale, che si concretizza in 580 milioni di tifosi nel mondo, di cui più di 110 milioni in Europa e con più di 120 milioni di followers sui vari canali digitali del club.
Tra i giocatori che hanno indossato o indossano attualmente l’iconica maglia a strisce bianconere figurano alcuni dei più grandi giocatori della storia del calcio come gli italiani Boniperti, Del Piero, Pirlo, Buffon, Chiellini e Bonucci, e stelle internazionali del calibro di Platini, Baggio, Zidane, Nedved (attuale vicepresidente), Ibrahimovic, Pogba, Cristiano Ronaldo e Dybala.
La missione del club è quella di essere una società di intrattenimento sportivo impegnata a raggiungere il successo in campo e ad arricchire la vita delle persone fornendo loro esperienze migliori e determinanti. Il club è quotato alla Borsa Italiana.

Prime Video
Prime Video offre ai clienti un’ampia selezione di film, serie e contenuti sportivi, disponibili in streaming su centinaia di dispositivi compatibili.

Incluso nell’abbonamento Prime: film, serie TV e contenuti sportivi come le serie All or Nothing e le dirette in esclusiva delle 16 migliori partite del mercoledì sera della UEFA Champions League, oltre che della Supercoppa UEFA, per tre stagioni dal 2021/22, le premiate produzioni Amazon Original e molti altri contenuti esclusivi. Disponibili successi come Il principe cerca figlio, The Boys, One Night in Miami…, Sound of Metal, Jack Ryan di Tom Clancy, Upload, Celebrity Hunted – Caccia all’Uomo S1 e S2, LOL – Chi ride è fuori, FERRO, Dinner Club le serie premiate agli Emmy Fleabag e The Marvelous Mrs. Maisel e il film premiato ai Golden Globe Borat – seguito di film cinema. I clienti Prime hanno anche accesso a contenuti in licenza.
Prime Video Channels: i clienti Prime possono aggiungere al loro abbonamento canali come Infinity Selection, STARZPLAY, Noggin, Juventus TV, Raro Video e molti altri — senza app aggiuntive da scaricare. Si paga solo per i canali desiderati ed è possibile disdire in qualsiasi momento. La lista completa dei canali è consultabile su primevideo.com.

Noleggio o Acquisto: film appena usciti disponibili per il noleggio o l’acquisto e sconti speciali.
Accesso immediato: i contenuti a casa o fuori su centinaia di dispositivi compatibili. Lo streaming è disponibile sul web o tramite l’app di Prime Video su smartphone, tablet, set-top box, console di gioco e Smart TV selezionate. La lista di tutti i dispositivi compatibili è disponibile a questo link: primevideo.com
Un’esperienza aumentata: alcuni contenuti sono disponibili in 4K Ultra HD e High Dynamic Range (HDR). Scopri tutte le curiosità e i dietro le quinte dei tuoi film e serie preferiti grazie alla funzione X-Ray supportata da IMDb. I contenuti sono disponibili per il download e la visione offline.

Prime Video è solo uno dei numerosi vantaggi inclusi nell’abbonamento Prime, insieme alle spedizioni veloci e gratuite su milioni di prodotti di Amazon.it, spazio di archiviazione illimitato per le foto, offerte e sconti esclusivi e accesso a musica senza pubblicità ed ebook Kindle. Per registrarsi ad Amazon Prime o ottenere un periodo di prova gratuito visita: amazon.it/prime