Home Sport squadra Pallavolo Carige Genova – Under 16 maschile

Carige Genova – Under 16 maschile

0

Qualificazione 6

La Bre Banca Lannutti Cuneo si aggiudica la quarta tappa di qualificazione al 6° Memorial Foroni, che si è giocata a Genova, battendo al termine di una bellissima finale 2-1 (25-23, 21-25, 15-12 i parziali) la Carige Genova. Entrambe si qualificano alla finalissima del 6° Memorial Foroni che si disputerà il 3 e 4 marzo nella zona del Piave vicino Treviso.

Al terzo posto Jaka Volley Malnate Varese che perde in un soffio (2-1, 19-17 al terzo) la semifinale con la Carige, ma poi si aggiudica la finalina con Volley Spezia, nettamente per 2-0. Quinta l'Olympia Voltri che batte 2-0 i giovani del Progetto Blues Genova.

Al mattino si sono disputate le gare nei due gironi. Al PalaFigoi la Carige Genova ha superato l'Olympia Voltri facilmente per 2-0, lo stesso ha fatto Jaka Volley Malnate Varese. Poi i genovesi hanno superato i lombardi al termine di un duello appassionante 2-1 (25-16, 13-25, 19-17 i parziali) guadagnando l'accesso alla finale. Nell'altro girone Spezia Volley ha battuto 2-1 i giovani del Progetto Blues, poi a seguire la netta vittoria di Cuneo 2-0 sempre sul Progetto Blues. Nella gara decisiva per il passaggio in finale i cuneesi battevano anche Spezia faticando però nel primo set e chiudendo in rimonta 2-1.  

La finale che si è giocata al PalaFigoi ha visto la Bre Banca prendere subito in mano il gioco, trascinata da un super Gerbino, alla fine premiato miglior giocatore del torneo. I cuneesi sono volati sull'(8-3, poi addirittura 15-4 e 20-6). Un break lunghissimo propiziato da un lungo giro in battuta dell'opposto di Cuneo, che si è fatto sentire anche in attacco. Quando tutto lasciava pensare ad una facile e rapida conclusione del set. Ecco la reazione della Carige. De Spinosa accorciava con due bolidi in diagonale e a seguire con due servizi vincenti. Cuneo perdeva un pò di lucidità e in un amen si passava dal 20-6, al 22-15. La Bre Banca arrivava alla palla set sul 24-16, ma con Antola al servizio la Carige infilava un break di (7-0) con tre aces consecutivi del martello biancoblù. Sul 23-24, il nastro fermava il potente servizio di Antola e consegnava il rocambolesco set a Cuneo 25-23.

Nel secondo parziale l'inerzia passava dalla parte della Carige, più compatta e attenta a muro e in difesa. Castagna, De Spinosa, Fiore e Antola spingevano la squadra avanti e Cuneo era costretto a rincorrere. Un vantaggio esiguo di due-tre punti che i genovesi mantenevano a lungo. Poi il sorpasso di Cuneo verso metà se, ma nel finale anche Carige protagonista. Stradi rispondeva d'astuzia ai colpi di Gerbino, Rinaudo e Amouah. La Carige arrivava sul 24-21 con De Spinosa protagonista. Il martello biancoblù piazzava subito dopo un servizio vincente con una flottante davvero penetrante che faceva esplodere il PalaFigoi. Era 1-1 (25-21). Grande equilibrio nel set decisivo. Gerbino ritornava indomabile per il (6-3 Cuneo), la Carige provava a rientrare (7-8) al cambio di campo. Nel finale grandi scambi con Castagna protagonista in difesa e Fiore in attacco. Il centrale genovese portava i suoi sul 12-13 con una veloce sui tre metri davvero ben calibrata, ma Gerbino e il muro finale di Amouah regalavano a Cuneo il Trofeo Banca Carige e la meritata qualificazione all'evento finale del Memorial Foroni.

Gli organizzatori hanno assegnato i seguenti premi individuali: miglior giocatore Fabio Gerbino (Bre Banca Cuneo), miglior palleggiatore Alessandro Stradi (Carige Genova), miglior muro Flavio Amouah (Bre Banca Cuneo), miglior battuta Cesare De Spinosa (Carige Genova), miglior schiacciatore Antonino Suraci (Yaka Volley Malnate Varese).

 

I risultati

1-2 posto Bre Banca Cuneo-Carige Genova 2-1 (25-23, 21-25, 19-17)

3-4 posto Yaka Volley Malnate Varese-Volley Spezia 2-0 (25-13, 25-16)

5-6 posto Olympia Voltri-Progetto Blues Genova 2-0 (25-16, 25-16)

 

Girone A

Carige Genova-Olympia Voltri 2-0

Yaka Volley Malnate Varese-Olympia Voltri 2-0

Carige Genova-Yaka Volley Malnate Varese 2-1

 

Girone B

Progetto Blues Genova-Volley Spezia 1-2

Progetto Blues Genova-Bre Banca Cuneo 0-2

Volley Spezia-Bre Banca Cuneo 1-2

 

 

Paolo Noli