Home Altro Varie CISCO: “Leonard Nimoy” è un brano ispirato da un testo del rapper...

CISCO: “Leonard Nimoy” è un brano ispirato da un testo del rapper Benna che parla alle nuove generazioni

0

CISCO – “Leonard Nimoy”
Un brano atipico per il mondo musicale di Cisco ispirato da una canzone dell’amico rapper Marco Benati, in arte Benna, dedicata al proprio figlio.

“Leonard Nimoy” è il quarto singolo di Stefano Cisco Bellotti – dopo “Il fantasma di Tom Joad”, “Baci e abbracci” e “Andrà tutto bene” – che entrerà a far parte dell’album che sta prendendo forma “Canzoni dalla soffitta” in uscita a fine anno.

“Leonard Nimoy” è un brano atipico per il mondo musicale di Cisco, caratteristica dovuta alla genesi particolare: infatti ha preso ispirazione da una canzone di un amico rapper Marco Benati, in arte Benna, dedicata al proprio figlio.

Ha come riferimento le nuove generazioni, Cisco parla a loro, ai più giovani, quasi fossero dei figli. Il personaggio del titolo lo conoscono tutti, è il grande “Leonard Nimoy”, il capitan Spock di Star Trek (per i pochi che non lo sapessero Leonard Nimoy era l’attore che lo interpretava nella famosa serie televisiva).

«Nella canzone – aggiunge Stefano Bellotti – mi rivolgo ai miei figli (ne ho 5!) ma in generale alle nuove generazioni, racconto come li aiutiamo a crescere, come in qualche modo gli facciamo strada e poi li lasciamo andare. La frase “tieni le orecchie alte Leonard Nimoy perché i costumi li hanno sia i pagliacci che gli eroi” è un consiglio: le orecchie a punta e tese di Spock saranno utili per navigare nel mondo della vita».

Le prossime date del “Baci e abbracci tour”

18 luglio Bolzano – Parco delle Semirurali
20 luglio Genova – partecipazione alla manifestazione del Ventennale del G8
20 luglio Sestri Levante (GE) – Teatro Arena Conchiglia
24 luglio Muro Leccese (Lecce)
31 luglio Fosdinovo (MS) Museo audiovisivo della Resistenza
1 agosto Travo (PC), Piazza Vittorio Veneto
11 settembre Brugherio (MB) – Parco Increa,
16 settembre Bologna – Parco Pontelungo.
25 settembre Novi di Modena