Home Eventi Eventi

Domenica 30 ottobre, lo spettacolo itinerante “Lost in Macondo” nella Bassa Val Bisagno

Lost in Macondo
L'Amalgama - Lost in Macondo

Genova –  Domenica 30 ottobre 2022, alle ore 15.30, per le principali vie e piazze della Bassa Val Bisagno, è in programma lo spettacolo itinerante e gratuito “Lost in Macondo” del Collettivo L’Amalgama, liberamente ispirato al romanzo “Cent’anni di solitudine” di Gabriel García Márquez. La rappresentazione partirà da via G. De Paoli, traversa di via Paolo Giacometti, e attraverserà il quartiere per poi arrivare a Villa Imperiale. In caso di forte pioggia lo spettacolo andrà in scena a Villa Piantelli (Corso De Stefanis 8).

Lo spettacolo è nato dalla settimana di residenza artistica e teatrale della compagnia nel territorio della Bassa Val Bisagno: da lunedì 24 ottobre 2022, infatti, i cinque attori e le cinque attrici del Collettivo L’Amalgama si sono stabiliti nel quartiere di San Fruttuoso dando vita e una vera e propria residenza teatrale e lavorando allo spettacolo finale, stimolati dalle storie degli abitanti del posto e dalle leggende e tradizioni del luogo. La compagnia ha occupato gli spazi all’aperto per le prove (in particolare Villa Imperiale, Via Torti e Piazza Martinez), chiedendo la collaborazione artistica e tecnica degli abitanti, valorizzandone le tradizioni e l’associazionismo. Alla fine della settimana di residenza, il pubblico assisterà allo spettacolo creato. Il progetto, dopo diverse tappe in paesi e piccoli Comuni, per la prima volta viene portato in scena in una grande città come Genova.

L’iniziativa fa parte del progetto “QuartierArte – Percorsi spettacolari in Bassa Val Bisagno”, ideato e realizzato dal Teatro Garage e dall’associazione La Chascona con l’obiettivo di valorizzare il territorio, la storia e la cittadinanza del luogo attraverso attività artistiche e didattico-formative. Il progetto è finanziato dal Ministero della Cultura – Direzione Generale Spettacolo in accordo con il Comune di Genova a sostegno di attività di spettacolo dal vivo nelle aree periferiche della città. Il progetto si avvale della collaborazione del Municipio Bassa Val Bisagno.

L’obiettivo del progetto “Lost in Macondo” è proprio quello di recuperare la componente magica presente nelle storie dei diversi Comuni italiani e di portare in scena le tradizioni dei singoli luoghi che caratterizzano il nostro Paese. La regia dello spettacolo è firmata da Andrea Collavino, la drammaturgia da Valentina Diana, i tecnici luci e suono sono Théo Longuemare e Alberto de Felice, i costumi sono curati da Lucia de Monte e Corinne Giunti. Lo spettacolo è interpretato da Caterina Bernardi, Angelica Bifano, Jacopo Bottani, Federica Di Cesare, Massimiliano Di Corato, Gilberto Innocenti, Clara Roberta Mori, Davide Pachera, Stefano Pettenella e Miriam Russo. Il Collettivo L’Amalgama si è formato alla Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe di Udine.

Informazioni: https://www.teatrogarage.it/quartierarte-percorsi-spettacolari-in-bassa-val-bidagno/