Home Calcio Don Bosco Spezia vittorioso a S. Margherita e neocapolista

Don Bosco Spezia vittorioso a S. Margherita e neocapolista

0
don bosco
Alessandro Bertagna

SAMMARGHERITESE – DON BOSCO SP 0 – 1

SAMMARGHERITESE: Barre, Ferrari (75’ Guarrella), Moladori, Battaglia Busacca (86’ Marrale), Mortola, Delisi, Traversaro (56’ Musante), Traverso (60’ Dapelo), Salano, Scandiani (75’ Difraia), Amandolesi. A disp. Adamoli, Sciandra, Peragallo, Solari Basano. All. Giacobbe.

DON BOSCO SPEZIA: Sarti S., Castagnaro, Salku, Giordano, Conti, Laghezza (80’ Bertagna), Del Santo (65’ Raggi), Murati, Naclerio A., Azzaro (70’ Napoletano), Romiti. A disp. Taggiasco, Rubertelli, Vicini, Sivori, Campigli, Naclerio N. All. Buccellato.

Arbitro: Volpi, assistenti Vecchiarelli e Magi, della Spezia.
Marcatore: 50’ Naclerio A. su rig.

Colpo doppio quello che il Don Bosco Spezia coglie al “Broccardi” di Santa Margherita Ligure: battendo la Sammargheritese a domicilio allontana l’inseguitore più immediato alle proprie spalle e, approfittando della caduta interna della Forza e Coraggio col Marassi, guadagna la testa della classifica nel Girone B di Promozione ligure; benché gli oratoriani ancora debbano osservare il proprio turno di riposo come, dato il numero dispari di componenti il raggruppamento, tocca a tutti una volta nel girone d’andata e una in quello di ritorno…
Partita giocata in sostanza a centrocampo e decisam al 5’ della ripresa, dal calcio di rigore ottenuto da Salku (trattenuto in area da Traversaro) e realizzato da quel Naclerio che continua a segnare con puntualità ed è stato per l’occasione forse il migliore in campo col compagno di squadra Romiti. Poco o niente da segnalare per il resto, alcuni minuti prima Azzaro aveva sfiorato di testa il palo su traversone di Romiti, a metà tempo il medesimo Azzaro s’era trovato a tu per tu con Barre. Accenno appena di mugugno infine da parte dei padroni di casa, a pochi minuti dal termine, quando Battaglia Busacca è andato a terra insieme a un paio d’avversari dalle parti della porta rossonera.

Previous article“Vivo” è il suo nuovo singolo di Venti3
Next articleChieti Calcio Femminile: 6-0 alla Vis Mediterranea e primo posto consolidato