Home Altri sport Motori

Fabio Mezzatesta strepitoso sulla neve dell’Ice Challenge

Fabio Mezzatesta
Fabio Mezzatesta in azione a Pragelato (Foto Alberto Caldani, Ice Challenge)

Roma (RM) – Sorride, l’avvio stagionale di Fabio Mezzatesta. Il pilota romano ha archiviato i due round inaugurali dell’Ice Challenge, il Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio, conquistando la seconda posizione nel Master King che ha concluso il primo weekend agonistico dell’anno, ambientato sul tracciato di Pragelato, in provincia di Torino. Il portacolori della scuderia Meteco Corse, al volante della Skoda Fabia Rally2 Evo messa a disposizione e curata in campo gara dal team Erreffe, si è confermato protagonista nell’ultimo confronto proposto dalla rassegna, alla domenica, con il format uno contro uno che ha ulteriormente amplificato i contenuti di spettacolarità. Una posizione d’onore conquistata con determinazione, quella di Mezzatesta, già interprete di una performance crescente nei due giorni di gara, al cospetto degli specialisti della disciplina.

Due testacoda, accusati nella prima e seconda manche del sabato, avevano appesantito sensibilmente il riscontro totale del driver romano, concreto nel raggiungimento della terza posizione di classe nella sessione conclusiva. La giornata ha poi esaltato ulteriormente il feeling tra Mezzatesta ed i fondi di Pragelato, garantendogli un riscontro crescente che – da una quinta piazza condizionata da un “dritto” nella prima manche – lo ha visto in quarta posizione nella seconda e sul terzo gradino di classe nella terza ed ultima sessione. Una condotta che gli ha garantito ampio respiro già in occasione dei confronti di batteria, con due vittorie conquistate nella seconda e terza manche. Per Fabio Mezzatesta, l’Ice Challenge rappresenta un valido training in vista della partecipazione all’RX-Italia, il Campionato Italiano Rallycross, kermesse pronta a coinvolgerlo dal mese di aprile. Un gradito ritorno su ghiaccio per l’alfiere di Spot Up, al suo solo secondo anno sui fondi innevati.