Home Altri sport Motori Funny Team, in archivio la prima del Termotecnica Nosella

Funny Team, in archivio la prima del Termotecnica Nosella

0
Funny Team
Funny Team (Foto Nicola Biondo)

Abano Terme (PD) – Cala definitivamente il sipario sul primo appuntamento del Trofeo Termotecnica Nosella, Memorial Attilio Dal Ben, andato in scena Domenica scorsa sul tracciato della Pista “Alle Cave”, in quel di Vittorio Veneto, e che ha visto al via trentanove concorrenti, dei quarantotto iscritti, con qualche defezione a causa del maltempo.

Tanta la soddisfazione nella sede, ad Abano Terme, di Funny Team, avendo dato vita ad una nuova realtà che è la naturale continuazione del precedente trofeo Mare & Motori.

Il migliore, in una deserta categoria SA, è stato “Rudy”, su VW Lupo targata Car Technic Racing mentre in SB Marco Albiero ha regalato il primo successo casalingo, su Citroen C2.

Uno due in SC, grazie a Daniele Coppiello su Renault Clio ed a Stefano Franchetti su Fiat Tipo, mentre in S Plus C ed in A sono arrivate le vittorie solitarie di Gabriele Donato, su Renault Clio, e del presidente della scuderia Flavio Zoccarato, su Peugeot 205, seguiti da un “Toni” che ha messo la firma sulla categoria B e con un “Anacleto” che, vincendo la categoria C su una Renault Clio battente bandiera Squadra Corse Due Ponti, è riuscito ad interrompere l’egemonia di un Funny Team accontentatosi del secondo posto di Steev Zanta, su Renault 5 GT Turbo.

Ancora una vittoria per i padroni di casa in D2, grazie ad un Lorenzo Mimo che ha saputo battere la concorrenza su Fiat X1/9, mentre tra le Rally Alberto Albiero, alla fine secondo su Citroen Saxo, ha avuto la peggio su “Alex” e la sua Rover MG della Squadra Corse Due Ponti.

In Rally 2 vittoria di “Fisichella” su Renault Clio di Pedemontana Motorsport, seguito dal portacolori di Funny Team Alessandro Giulia, su Citroen Saxo, mentre tra le dame non c’è stata storia con Giulia Bonollo prima, su Citroen Saxo, e con “Tazmania” seconda, su Peugeot 205, a firmare altri due podi per la compagine organizzatrice di una manifestazione molto gradita.

A completare il quadro della classifica finale ci hanno pensato Mattia Santin, il migliore in categoria Open su una Peugeot 106 targata Pedemontana Motorsport, seguito da “Truman”, firmatario della TWS su una Citroen Saxo di Trieste Racing Club Academy, e concludendo con Luca Barizza che, a bordo di un’intramontabile Lancia Delta, ha centrato la categoria 4×4.

“Grazie di cuore a tutti i concorrenti che ci hanno dato fiducia” – racconta Flavio Zoccarato (presidente Funny Team) – “e che ci hanno permesso di mettere in atto un evento davvero molto bello. Sostanzialmente la formula è rimasta invariata, rispetto al precedente Mare & Motori, ma abbiamo cambiato il nome. Abbiamo avuto una cinquantina di iscritti e, sul fronte sportivo, ci siamo tolti delle belle soddisfazioni. Sette vittorie e sei podi sono un buon bottino per iniziare questo campionato. È andato tutto per il verso giusto e tutta la macchina organizzativa, completamente costruita all’interno di Funny Team, ha lavorato in modo egregio. Vorrei quindi dire un enorme grazie a tutte le persone che hanno lavorato per la riuscita di questa manifestazione e ci aspettiamo di poter aumentare il numero degli iscritti in futuro.”

Il prossimo appuntamento con il Trofeo Termotecnica Nosella, Memorial Attilio Dal Ben, è previsto per il 22 Maggio al Circuito di Pomposa, in provincia di Ferrara.