Home Calcio Calcio Femminile

Girone D

REAL MARSICO  

REAL MARSICO – RES ROMA 0-3

Quarta vittoria consecutiva per la Res Roma che nell'ultima giornata di andata espugna il campo del Real Marsico con un secco 3 a 0, e recupera 2 punti sulla capolista Napoli, fermata sul pari sul campo dell'Orlandia.

Mister Melillo deve fare a meno dell'influenzata Fracassi, e delle infortunate Inchingolo e Corradino, e schiera dal primo minuto Pipitone tra i pali, Lavopa, Cortelli, Colini e Mancini sulla linea difensiva, Villani, Sergi e Ceccarelli a centrocampo, con il tridente d'attacco composto da Nicosia, Biasotto e da capitan Nagni.

Le giallorosse partono bene e mantengono sin da subito il possesso palla, creando diverse azioni da rete, mentre il Real Marsico risponde con qualche tentativo di Olivieri senza esito. Il match si sblocca alla mezz'ora quando un lancio di Villani permette a Biasotto di trovarsi a tu per tu con il portiere avversario che rinvia proprio sui piedi di Nagni: per il capitano è un gioco da ragazzi depositare in gol a porta vuota. Passano cinque minuti e le padrone di casa sfiorano il pareggio con Vuckcevic che dai quaranta metri calcia direttamente all'incrocio dei pali, ma Pipitone è strepitosa nell'alzarsi in volo e a mandare la palla in calcio d'angolo. Al quarantacinquesimo il raddoppio: Villani ruba palla sulla propria tre quarti, lancia per Nagni che al volo stoppa il pallone e lo serve all'accorrente Sergi che con un "cucchiaio alla Totti" sigla il raddoppio giallorosso.  

La ripresa segna un buon avvio delle marsicane che per almeno un quarto d'ora chiudono la Res nella propria metà campo ma Pipitone e compagne impediscono alle padrone di casa di accorciare le distanze. Il terzo gol giallorosso porta ancora la firma della salentina Sergi che sfrutta un assist di Nicosia e mette il sigillo sulla sua personale doppietta. Il finale di gara è tutto di marca giallorossa ma Nagni e Nicosia non concretizzano le diverse azioni e il risultato non cambia.

"Abbiamo chiuso un girone di andata davvero positivo – ha commentato a fine gara mister Melillo – vincendo 7 partite su dieci e ottenendo un ottimo secondo posto in classifica. La soddisfazione piu' grande è data dal gran lavoro delle ragazze che si allenano sempre con impegno e passione. Oggi abbiamo dispiutato una bella gara e sono particolarmente felice per la doppietta di Sergi, una bravissima ragazza che ci tiene tanto al gruppo e alla maglia. Bene anche Nicosia e Ceccarelli, specialmente nella ripresa. Dedichiamo questa vittoria ad Eleonora Amato che ha avuto qualche problema ma che sono certo che ne uscirà presto è una da Res."

 UFFICIO STAMPA RES ROMA