Home Altri sport Motori I-Drive Racing Team torna sul podio a Varano

I-Drive Racing Team torna sul podio a Varano

0

Cernusco Lombardone – I-Drive Racing Team torna sul podio delle FX Series nella gara di Varano de Melegari. La squadra di Cernusco Lombardone è tornata in pista dopo lo sfortunato week end di Misano, quando era stata coinvolta in un incidente in gara uno ed era stata costretta dare forfait anche per gara due. Lo ha fatto nel migliore dei modi, salendo sul podio con Paolo Corradin in gara uno, mentre con Stefano Fecchio ha ottenuto il quarto posto nella seconda corsa.
Un week end positivo quello della squadra brianzola, iniziato bene già nelle prove libere e confermato poi dai tempi delle qualifiche, dove ha ottenuto il terzo crono con entrambi i piloti.
In gara uno Corradin è stato autore di una corsa regolare, grazie ad un’ottima partenza che gli ha consentito di mantenere la posizione ottenuta in qualifica. In gara è stata lotta serrata con i piloti che lo precedevano, che si erano allontanati nei primi giri ma ai quali il pilota di I-Drive ha cercato di avvicinarsi nel finale.
Nella seconda corsa Stefano Fecchio è stato penalizzato da un avvio difficoltoso, durante il quale è retrocesso di una posizione. Fecchio ha cercato durante la gara di recuperare la posizione persa, rimanendo in scia degli avversari. Purtroppo a Varano non è facile superare e le prestazioni, molto vicine tra le varie vetture di categoria, non hanno reso facile il sorpasso da parte del pilota milanese, che ha preferito portare a casa preziosi punti per la classifica, piuttosto che rischiare un contatto e vanificare un buon week end, soprattutto dopo il doppio zero ottenuto a Misano.
Descrive così il week end di gara Luca Bonfanti: “Siamo molto soddisfatti del week end di Varano perché prima di tutto era nostra intenzione portare a casa due buoni risultati dopo il ko di Misano, con l’incidente in gara uno di Corradin che ha compromesso un week end che stava andando veramente ottimamente. A Varano non abbiamo quindi puntato alla prestazione, ma ad essere costanti con il ritmo di gara, che è stato decisamente buono. Il terzo posto di Paolo Corradin è un ottimo risultato quindi; Stefano Fecchio avrebbe potuto replicare il risultato se non fosse stato sorpreso da un avversario al via, ma il suo passo in gara è stato molto veloce e siamo comunque soddisfatti di quanto ottenuto! E’ stato quindi un buon week end, che ci permette di guardare alla prossima gara di Monza, in Ottobre, con fiducia. Ci attendiamo di ben figurare nella gara di casa!”.