Home Sport squadra Pallavolo Il Podenzana Tresana continua a raccogliere punti

Il Podenzana Tresana continua a raccogliere punti

0
Podenzana
Podenzana Tresana Volley

PODENZANA TRESANA – NORMAC GE 3 – 1
SET: 20-25 in 25 minuti / 25-18 in 23 / 25-13 in 18 / 25-23 in 20.

PODENZANA TRESANA VOLLEY: Deste 5, Torrini 0, Briglia 11, Giovanelli 12, Bacchini 1, Leonardi F. 16, Protopapa 11, libero Leonardi J.; n.e. Bartoli, Benvenuti, Bertolini e Rocca. All. Cozzani.

NORMAC GENOVA: Demelas 1, Ndamde 14, Arecco 0, Polanco Rivera 8, Pescarolo 5, Giustiniani 7, Leugio 12, libero Acleo; n.e. Bertulessi, Pignatti Trabucco. All. Villa.

ARBITRI: Portaccio e Shuli.

Per il quarto turno di fila il Podenzana Tresana Volley miete punti. Le podenzano-tresanesi agguantano il 4.o posto in classifica e non ci sono più dubbi oramai che con mister Davide Cozzani la squadra ha acquisito una sua stabilità. Per la Normac Genova, che pur aveva approfittato di un primo set di carburazione da parte locale per portarsi in vantaggio, non c’è stato nulla da fare.
Per la cronaca rossoblù con Torrini, presto rimpiazzata dalla Deste, palleggiatore con la Briglia opposto; la Giovanelli e la Bacchini in mezzo con Jessica Leonardi libero; di banda la Protopapa e capitan Francesca Leonardi.
Sull’altro versante la Demelas in regìa con la Ndamde in diagonale, al centro la Arecco e la Polanco Rivera con libero la Acleo, di mano la Pescarolo e la Giustiniani…ma ivi s’è vista pure la Leugio.
Per quanto concerne gli altri incontri dell’ 8.a giornata, nel Girone B della Serie C ligure femminile, Tigullio Project S. Margherita-Admo 3-0 e rinviato il derby genovese Paladonbosco-Serteco (a riposo l’ Avis Casarza). Ora “stop” sino a domenica 9/1 quando si riprende con la trasferta a Lavagna.
Infine questa l’attuale graduatoria nel raggruppamento: Admo Lavagna punti 18; Tigullo Project Santa Margherita 15; Serteco School Genova 14; Podenzana Tresana 11; Paladonbosco Ge 6; Normac 5; Avis Casarza Ligure 0.

Previous articleScopre una testa di pollo nella sua scatola di crocchette
Next articleTavagnacco, il bilancio della prima parte di stagione è positivo