Home Altro Varie Il Poema dello stilista LucaMoretti a Grace Kelly arriva nel Comune di...

Il Poema dello stilista LucaMoretti a Grace Kelly arriva nel Comune di Bormida

0
LucaMoretti
Il Sindaco di Bormida Daniele Galliano con LucaMoretti Stilista

Nello splendido contesto pittoresco collinare verdeggiante del Comune di Bormida in Liguria catalogato tra i borghi più belli d’Italia, con il Patrocinio dello stesso da oggi presso la Biblioteca Comunale “ Barlocco Ermenegildo “ incastonato come una gemma preziosa di un diamante, si potrà ammirare il Poema “ Gemella di una Rosa – Jumelle d’une Rose “, ideato scritto e realizzato a fianco dell’Abito Princier dallo stilista ligure fashion designer LucaMoretti alla memoria di Grace Kelly attrice, diva, e Principessa di Monaco; il capolavoro già recensito ufficialmente dal Principato, dai Principi stessi, nonché dalla stampa nazionale e internazionale, oltre ad essere posizionato nelle maggiori biblioteche ed enti istituzionali dello system–style iconografico della cultura e della moda italiana, continua un percorso storico-artistico di prestigioso consenso.
L’idea con il Sindaco Daniele Galliano di depositare una copia-rilegatura del poema anche presso la comunità bormidese, vuole essere anche un elogio alla storia e alla bellezza storico-paesaggistica importante del posto, che oltre ad una compagine naturale lussureggiante protratta da diverse specie arboree di piante, caratterizzata da una flora straordinaria mixata tra aromatizzate piante alpine e straordinarie conifere sempreverdi, adduce con un occhio di riguardo alla valorizzazione delle risorse forestali.
Luca sottolinea che le Alpi Liguri sono da sempre strettamente legate alle Alpi Marittime della Costa Azzurra, e che il tutto vuole essere un inneggio ad un richiamo letterario stimolante e virtuoso non solo limitrofo ma anche per gli appassionati, fino alle Scuole e associazioni, per poi celarsi ad una storia del sacro affascinante, resa conforme dall’autenticità della Chiesa di San Giorgio, Patrono del Corpo delle Guardie Particolari Giurate (G.P.G.) con l’attinente straordinario Museo di Paramenti Sacri e Storie di Arte Tessile.
Lo stilista afferma inoltre che d’altronde nulla è impossibile, e nel caso di Grace una volta divenuta Principessa di Monaco fu proprio “lei” a cambiarne  radicalmente l’immagine del Principato nel mondo attraverso un’anima ed un saper fare naturale unico al mondo.