Home Altri sport Motori Il Porsche Club GT apre le iscrizioni e svela il 2022

Il Porsche Club GT apre le iscrizioni e svela il 2022

0
Porsche Club GT

Il Porsche Club Umbria ha aperto le iscrizioni al Porsche Club GT 2022, la terza edizione dell’emozionante monomarca con protagoniste le Porsche da corsa e stradali di ogni tipologia ed età, che si sfidano a colpi di giri veloci sui più importanti circuiti italiani, mixando a budget contenuti e con equilibrio le varie categorie in gara e i piloti presenti: dai “gentleman drivers” più puri agli amatori, dai semi-professionisti ai più esperti “Pro”. Aperto a tutti i soci dei Porsche Club d’Europa, riconosciuto ufficialmente da ACI Sport e con l’avvio della partnership con il Porsche Club Italia, dopo gli elevati standard e i successi raggiunti nella scorsa stagione, il Porsche Club GT 2022 svela una nuova stagione di ambiziosi traguardi.

La conferma più importante sarà quella della diretta televisiva (canale 229 di Sky) e via web di tutte le avvincenti gare della serie nazionale, che nel 2022 si disputa al sabato e alla domenica con hospitality dedicata nell’ambito dei weekend organizzati dal Gruppo Peroni Race, con il quale la collaborazione prosegue spedita, a garanzia anche dei massimi standard di sicurezza secondo i dettami della FIA.

La novità maggiore è contenuta nel nuovo calendario del Porsche Club GT, che si snoda lungo 6 appuntamenti, uno in più rispetto allo scorso anno. Il primo round è in programma il 9-10 aprile al Mugello Circuit, con a seguire Monza il 28-29 maggio e Misano il 18-19 giugno. Dopo la pausa estiva si torna in pista a Vallelunga il 10-11 settembre e di nuovo al Mugello il 15-16 ottobre. Gran finale il 5-6 novembre a Misano, dove andrà in scena il Porsche Club GT Festival 2022, che sarà la tappa decisiva con punteggi raddoppiati, iniziative dedicate e premiazioni finali. Oltre alle classifiche individuali di ciascuna categoria, il monomarca tricolore prevede un campionato a squadre, raggruppate per Porsche Club di appartenenza.

Per quanto riguarda il format della serie, ciascuna categoria prevede una propria classifica e premiazione sul podio. Oltre ai piloti, protagonisti saranno i vari modelli racing e stradali di Porsche 911, comprese le 911 GT3 Cup in azione nelle Carrera Cup di tutto il mondo, e di Cayman e Boxster. Nei weekend di gara, ogni pilota disputa 5 turni da 25 minuti (in linea di massima 2 al sabato pomeriggio e 3 alla domenica): il primo è valido come sessione di prove libere, il secondo come qualifica e i successivi sono di gara. La classifica di ciascuna categoria, che assegna punti ai primi 10, scaturisce dalla somma dei due migliori tempi ottenuti nelle 3 sessioni di gara e un ulteriore punteggio premia il giro più veloce in assoluto. Ai fini delle classifiche finali di campionato, per la graduatoria individuale non sarà considerato il peggior risultato tra quelli ottenuti, qualora si sia partecipato a tutti e 6 gli eventi del campionato 2022.

In vista della “prima” in pista al Mugello il 9-10 aprile, l’organizzazione sta definendo gli ultimi dettagli, anche sotto il profilo delle partnership tecniche. Tra le conferme quelle di brand principali come Goodyear, Serani Motorsport, Tubi Style, Panta, che fornirà il carburante, e Centro Porsche Latina, che garantisce l’assistenza.

Per info e iscrizioni, aperte a tutti i soci Porsche Club italiani ed europei, è possibile consultare il sito ufficiale www.porscheclubumbria.com nella sezione “Porsche Club GT 2022”.

Calendario Porsche Club GT 2022: 9-10 aprile Mugello; 28-29 maggio Monza; 18-19 giugno Misano; 10-11 settembre Vallelunga; 15-16 ottobre Mugello; ; 5-6 novembre Misano (Porsche Club GT Festival)