Home Altri sport Motori Piero Longhi raddoppia l’impegno nel tricolore Ghiaccio a Pragelato

Piero Longhi raddoppia l’impegno nel tricolore Ghiaccio a Pragelato

0
Piero Longhi
Piero Longhi (Foto Rolling Fast Photography)

Piero Longhi raddoppia l’impegno nella seconda presenza nel Campionato Italiano Velocità su Ghiaccio. Il pluri campione rally ed affermato pistard novarese, adesso è anche un nome di spicco della competizioni sui fondi ghiacciati. Nel prossimo fine settimana, sabato 5 e domenica 6 febbraio, nuovo appuntamento della serie tricolore sempre a Pragelato. Longhi sarà ancora sulla Subaru Impreza made in Alex Motor Racing, in livrea Igor Gorgonzola, che condivide con Pregnolato, ma la novità sarà il debutto su ghiaccio anche al volante della Skoda Fabia R5, l’auto della classe regina dei rally nazionali, made in PA Racing.

Confermata l’efficace partnership con Alex Pregnolato, il driver e preparatore di Oleggio, che è salito sul podio di gruppo N domenica scorsa, regalando un’ottima gratificazione al marchio Igor Gorgonzola. Longhi ha chiuso al 4° posto un week end che è servito al pilota di Paruzzaro per entrare in sintonia con le gare su ghiaccio.

-“Alex ha confermato tutta la sua bravura ed ha prontamente risolto qualche criticità meccanica che si è presentata – ha spiegato Piero Longhi – il suo 3° posto in gruppo N lo dimostra appieno. Personalmente ho ritrovato un ambiente molto appassionato e genuino, un’atmosfera che si respirava anni addietro. Il fine settimana mi è servito per capire molte cose e prendere il ritmo di questa tipologia di gare. Mi sono subito ritrovato sulla Subaru, di cui avevo quasi dimenticato alcune caratteristiche che ben conoscevo soprattutto sulla versione ufficiale del 2005. Sono partito molto bene ed è decisamente esaltante la collaborazione con Pregnolato. Quando ho avuto la conferma di poter competere con due vetture, ho accettato con altrettanto entusiasmo l’invito di Alessandro Perico di correre con la Skoda PA Racing. Ci prepariamo ad altri due giorni ad alto divertimento”-.

La giornata di sabato 5 febbraio per Piero ed Alex sarà propedeutica all’impegno in prove e gare, tutte previste nella giornata di domenica 6 febbraio, come sempre in live streaming e TV.