Home Altri sport Motori

Il Rally degli Abeti e Abetone ha aperto le iscriscrizioni

Rally degli Abeti e Abetone
Gasperetti - Rally degli Abeti e Abetone

San Marcello Pistoiese (Pistoia) – Da ieri, fino al 10 maggio, iscrizioni aperte all’edizione che festeggia le Quaranta edizioni del Rally degli Abeti e Abetone, che andrà in scena il 20 e 21 maggio.

Nato nel 1983 in una piovosa nottata di giugno ed arrivato ad essere, anno dopo anno, una delle competizioni su strada più apprezzate non solo in Toscana, quest’anno la gara organizzata dalla AS ABETI RACING raggiunge un traguardo significativo, grazie alla passione ed al grande lavoro dello staff, che ha portato il “rally più verde d’Italia” ad essere anche l’ideale veicolo di comunicazione del territorio della Montagna Pistoiese mediante lo sport.

DYNAMO CAMP IL NUOVO PARTNER

Per festeggiare al meglio l’importante ricorrenza la AS Abeti Racing ha deciso di legare in modo simbolico le giornate del Rally a Dynamo Camp, di Limestre primo camp di terapia ricreativa in Italia, che ospita gratuitamente bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche e le loro famiglie, per periodi di vacanza e divertimento con assistenza qualificata. Nato nel 2007, Dynamo Camp si trova all’interno di un’oasi di oltre 900 ettari affiliata WWF, la Oasi Dynamo. Una realtà importante, sia per la propria mission quanto per la Montagna Pistoiese, che quest’anno si trova coinvolta con il Rally degli Abeti e Abetone con il fine di ampliare il proprio messaggio allo sport ed ai suoi attori. Per questo, il Rally degli Abeti ha intitolato a Dynamo Camp il nome di una prova speciale un riordinamento verrà ospitato dentro la struttura di Limestre, dove le macchine saranno esposte e visibili

LA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO SARA’ VENERDI’ 28 APRILE ORE 21 ALLA DYNAMO CAMP DI LIMESTRE

Venerdì sera, alle ore 21,00, alla Dynamo Camp di Limestre, il rally verrà presentato alla stampa, alle Autorità ed al pubblico con le sue novità mediante una serata dove saranno presenti ed anche premiati personaggi dello sport automobilistico, un evento ispirato dalla grande passione per l’automobilismo che avrà come ospiti/opinionisti Andrea Cordovani, direttore di Autosprint e Guido Schittone, giornalista e telecronista. Sarà una serata di grande effetto, potendo interagire con gli ospiti, preparando quindi una grande edizione dei 40 anni del Rally degli Abeti e Abetone.

TORNANO DUE GIORNI DI GARA SU UN PERCORSO ISPIRATO MODIFICATO E ALLA TRADIZIONE

Alla gara “moderna”, secondo atto della Coppa di sesta zona, si affiancherà la 10^ edizione dello “storico”, la quale sarà valida come terza prova del Trofeo Rally di terza zona e, per la terza occasione, vi sarà la gara di regolarità sport, disciplina in costante ascesa e di forte interesse anche mediatico. La gara sarà valida anche quale seconda prova del Campionato sociale ACI Pistoia-Memorial Roberto Misseri.

E’ stata disegnata una gara che pur ispirandosi alla tradizione avrà importanti novità. Il Quartier Generale sarà come sempre San Marcello Pistoiese che ospiterà, oltre alla Direzione di Gara anche partenza ed arrivo nella centralissima Piazza Matteotti, diventata oramai un’icona della competizione.

Si tornerà a correre su due giorni su un totale di sette prove speciali, tre previste al sabato e quattro alla domenica. Due prove speciali saranno inedite, pur sfruttando porzioni di altre “piesse” già conosciute. Confermato il parco di Assistenza nella zona di insediamento artigianale di Campo Tizzoro, usata da diverse stagioni. Saranno 64,850, i chilometri di prove speciali, sui totali 235,99.

www.abetiracing.it