Home Altri sport Atletica e Podismo La Corsa di Homer: parola d’ordine correre divertendosi sulle strade del centro...

La Corsa di Homer: parola d’ordine correre divertendosi sulle strade del centro storico di Ascoli Piceno

0

Mercoledì 6 luglio ritorna a fare la propria comparsa la Corsa di Homer che ha nella goliardia il suo principale punto di forza.

Lo scopo di questa gara podistica non competitiva, da disputare in maniera spiritosa, mascherati e ognuno col proprio passo, è quello di compiere 6 giri di un percorso di 650 metri pianeggiante tra piazza Arringo e piazza del Popolo. Ad ogni giro i ristori sono esclusivamente a base di birra.

Il ritrovo davanti al bar “Vincè fà la carità a lu ddome” è previsto alle 20:00 e la partenza alle 21:00 da Piazza Arringo.

Ai partecipanti, verrà consegnato un pettorale per partecipare ed un boccale ricordo con il logo “La corsa di Homer”. Alla fine della manifestazione si avrà diritto ad una birra finale e alll’accesso al pasta party offerto da “Vincè fà la carità a lu ddome”.

“Ringraziamo i partecipanti alle edizioni precedenti – è il commento di Alberto Mazzocchi, vice presidente dell’Asd Picchiorunning – che hanno rinnovato la partecipazione, infatti oltre agli ascolani sono in tanti gli iscritti dalle cittadine limitrofe e dalla vicina provincia di Teramo sempre molto affezionati alla nostra manifestazione che è mancata tanto in questi due anni di pandemia”.