Home Sport squadra Basket Le ragazze del Basket Pegli affondano la capolista

Le ragazze del Basket Pegli affondano la capolista

0
Basket pegli
Basket Pegli

Strepitoso successo per il Basket Pegli al PalaCorradi nella sesta giornata del girone d’andata contro la Polismile di Torino, unica capolista con 8 punti.

Arancioblu che partono subito molto determinate, anche per cancellare il passo falso della settimana prima in quel di Cuneo; mettono in campo subito una difesa compatta che concede alle piemontesi 11 punti, mentre le Pegliesi di coach Conte riescono a segnare a referto ben 24 punti prodotti da ottime giocare di squadra.

Nel secondo quarto qualcosa si inceppa, Pegli realizza solo 6 punti ma grazie ancora ad un buon lavoro difensivo riesce a tenere un gap di 9 punti all’intervallo. Al rientro in campo le padroni di casa stringono ancora di più le maglie difensive, Polismile mette a referto solo 5 punti e le liguri possono nuovamente allungare sul +15, 41-26 al 30’. Lo staff genovese chiede ancora 10 minuti di intensità e compattezza alla propria squadra, e sono ben ripagati; ritorna anche più fluidità in attacco è il basket Pegli vola sul +21 finale. 57-36 per la gioia della presidentessa Antonella Traversa.

Questo il commento dell’assistant coach Lara Pozzato. “Oggi partita tanto attesa quanto sentita. Continua il periodo di grande emergenza: ma ogni situazione cambia in base alla reazione che decidi di avere e stasera noi siamo state brave a tenere alto il livello di concentrazione per tutti i quattro tempi.

Nonostante ancora tanti errori e un secondo quarto non dei migliori, siamo riuscite questa volta ad enfatizzare i nostri punti di forza e a colmare insieme, di squadra, i punti deboli.
Una partita che ha visto come protagonista un gioco corale che negli ultimi match era mancata.

Iniziative personali, messe al servizio di tutti, hanno reso difficile ogni tentativo di rientro della squadra torinese.

Sappiamo come gruppo e come squadra che non è il periodo migliore vissuto, ma sappiamo che quello che possiamo ancora dare a questo campionato è ancora inimmaginabile.

Errori banali e piccole disattenzioni devono man mano essere cancellati, ma la strada è quella giusta per cercare di esaltare ogni individuo della squadra per permettere al team di andare oltre ogni aspettativa.

Testa alla prossima fuori casa, ora bisogna solo continuare a guardare avanti senza voltarsi indietro”.

Pegli-Polismile 57-36
(24-11; 6-10; 11-5; 16-10)
Pegli: Bertini 13, Monachello 4, Praussello ne, Napoli ne, Ranisavljevic 24, Cotterchio 1, Vivalda 7, Policastro, Magno, Arecco 2, Sciammetta 6
All: Conte Ass: pozzato-oneto
Polismile: Ferraris 6, Colucci f 10, colucci m 10, Peruzzi 10, Actis , Margaria 3, miele 1, David 6, godina, chahab, bonino, grattapaglia,
All: Lionetti Ass: Da ros

Previous articleRabbit-gate: alterco tra passeggero e un agente di assistenza KLM all’interno dei terminal a San Paolo per il coniglio Alfredo
Next articleDue vittorie per Gretaracing allo slalom di Fasano, Tagliente sul podio TCR al Trofeo Nappi