Home Altro Varie Rabbit-gate: alterco tra passeggero e un agente di assistenza KLM all’interno dei...

Rabbit-gate: alterco tra passeggero e un agente di assistenza KLM all’interno dei terminal a San Paolo per il coniglio Alfredo

0

Un malinteso su un coniglio ha portato a un alterco tra un passeggero e un agente di assistenza KLM all’interno dei terminal dell’aeroporto di San Paolo, in Brasile. KLM si rammarica profondamente che il personale della compagnia aerea abbia investito un passeggero. ” Condanniamo questo comportamento “, ha affermato la compagnia aerea. Due passeggeri volevano portare il loro coniglio Alfredo su un volo da San Paolo a Dublino, in Irlanda, con un trasferimento ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, a bordo dei voli KLM. Una sentenza del tribunale brasiliano ha permesso ai passeggeri di portare a bordo il coniglio. Eccezionale, poiché i conigli non possono essere trasportati a bordo. Il personale che lavorava per KLM non era a conoscenza dell’esenzione a causa di un errore di comunicazione. In un’accesa discussione è proseguita in una rissa in cui entrambe le parti hanno dato pugni. “Ce ne rammarichiamo profondamente, KLM disapprova ogni forma di violenza. Sia dai dipendenti che dai passeggeri”, ha detto un portavoce di KLM. Stiamo indagando sul perché la situazione si sia così accesa.” Sia i passeggeri che il coniglio hanno potuto continuare il viaggio il giorno successivo. A causa di un errore di comunicazione interna, la decisione di consentire eccezionalmente il trasporto di un coniglio nella cabina dell’aereo, basata su una decisione del tribunale, non è stata comunicata in anticipo al nostro equipaggio “, ha scritto la compagnia aerea in una nota. Il portavoce di KLM ha aggiunto, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che per motivi di sicurezza e benessere degli animali, a bordo non sono ammessi altri animali domestici oltre a cani e gatti: “Ecco perché il personale di terra è rimasto così colpito che ha fermato i passeggeri prima di salire a bordo “.Nel frattempo, i passeggeri Jorge e Gabriella sono arrivati ​​all’aeroporto di Amsterdam, secondo i loro account sui social media. Secondo il proprietario, Rabbit Alfredo sta bene. Ha aggiunto che il suo coniglio ha mangiato bene durante il volo.

 

www.sportellodeidiritti.org