Home Altri sport Motori MS Munaretto al “Prealpi” per l’ultimo contatto stagionale con terra

MS Munaretto al “Prealpi” per l’ultimo contatto stagionale con terra

0
prealpi
Nicolò Marchioro (Foto © Fabrizio Buraglio)

Schio (Vicenza) – Il prossimo fine settimana, nei giorni compresi tra l’11 ed il 12 dicembre, i riflettori tornano ad accendersi sull’appuntamento che tutti, addetti al settore ed appassionati, attendono per completare in bellezza la stagione rallistica della terra. Ancora una volta il Prealpi Master Show, giunto alla sua 22° edizione e nuovamente iscritto a calendario nel Challenge Raceday Terra, fa il pienone e si prepara ad ospitare la bellezza di 159 equipaggi; MS Munaretto, dal canto suo, si presenta con un totale di sette vetture.

Poker d’attacco, al volante della punta di diamante della casa ceca, la Skoda Fabia R5, saranno i quattro equipaggi composti da: Edoardo Bresolin/Rudy Pollet e Nicolò Marchioro/Marco Marchetti “in sella” alla versione EVO, oltre a Fabio Sandel/Silvia Mosena e Jader Vagnini/Elisabetta Franchina con la standard. Un gruppo di specialisti della terra di altissimo profilo, da cui ci si aspettano grandi cose in termini di spettacolo e riscontro cronometrico.

Sempre in lizza tra le R5, passando in casa Citroen, al debutto con una C3 sarà al via anche Alessandro Nicoletti, con alle note Luca Zanrosso, certamente più incline al fondo asfaltato ma desideroso di esprimersi sulla terra e migliorare la performance della scorsa edizione.

Completano lo schieramento, impegnati sulle speciali del “Prealpi” con la “piccola peste” di casa Peugeot, la 208 R2, il figlio d’arte Aronne Travaglia e Alberto Rossi, coadiuvati rispettivamente da Lorenzo Lamanda e Carlo Guadagnin. Anche per loro la sfida si preannuncia ardua, visto il folto elenco di avversari, ma al contempo particolarmente entusiasmante.

La manifestazione prevede la ripetizione, in quattro passaggi, della prova speciale “Master Show”, per un totale di 34 chilometri cronometrati, con partenza alle 07:00 di domenica 12 e arrivo alle 17:30 a Sernaglia della Battaglia.

MS MUNARETTO
www.msmunaretto.com