Home Sport squadra Pallavolo

Pallavolo serie B/m: NPSG TRADING LOGISTIC – PVL CIRIÈ

0
Exif_JPEG_420

È IL PVL Cerealterra di Ciriè la squadra che, scendendo al PalaMariotti per affrontare la nostra prima squadra domani sabato 14 alle ore 18, chiude il girone di andata di questo campionato 2022/23 della serie B maschile.
Ottima squadra quella allenata dal genovese Enrico Salvi con una rosa composta da ragazzi che in questa categoria ci stanno alla grande e sono in grado di ottenere ottimi risultati soprattutto quando ogni elemento riesce ad esprimersi al meglio. In questo caso sono in grado tranquillamente di battere chiunque. In palleggio gioca Arnaud, tra i migliori della categoria, sempre molto composto nel palleggio grazie all’ottima spinta che riesce ad imprimere al pallone dovuta alla grande forza che ha nelle mani e nei polsi e molto concreto privilegiando la sostanza rispetto allo spettacolo sempre per il bene della squadra. Opposto gioca Raso che per due anni ha vestito i nostri colori preferendo poi altri palcoscenici rispetto al nostro ed il cui valore ci è ben noto. In posto 4 i titolari sono Amouah, molto forte in attacco più che in ricezione e Riccheri che lo scorso anno era al Parrella TO in A3. Lui è il prototipo del giocatore completo: forte in seconda linea si fa rispettare anche in attacco dove ha nella pipe forse il suo colpo migliore. Cena e Dogliotti sono i due centrali: si fanno sentire a muro ma anche in attacco non sono male anzi… Entrambi preferiscono attaccare palle lontano dal palleggiatore ed è in questo frangente che vanno a terra con frequenze assolutamente importanti. Il libero è solitamente Marietti, ragazzo di categoria che sia in ricezione che in difesa si fa valere con prestazioni spesso importanti. Come si vede una formazione importante, costruita per traguardi importanti affrontando la quale avremo bisogno come sempre se vogliamo provare ad evitare un passaggio a vuoto, di un approccio e di una concentrazione ai massimi livelli, di una determinazione feroce nel voler ottenere un risultato positivo e di un gioco dove il “noi” prevalga sull’ “io”. Tatticamente sarà importante il servizio per impedire loro un gioco vario e spumeggiante ed una ricezione che invece consenta al nostro “Tommy” di poter gestire a piacimento le scelte d’attacco. A parte Pierro (sempre più avviato al completo recupero) coach Parisi avrà a disposizione tutti per provare il colpaccio e raggiungere in classifica i ciriacesi che ci sopravanzano di tre punti. In ogni caso vale come sempre un grande…FORZA RAGAZZI!!!

Previous articleI Cavalli Zoppi Baciano Meglio, il nuovo album di Benna
Next articleSenza Desogus e Di Vittorio il Cadimare a Levanto