Home Altri sport Motori Per la Porto Cervo Racing un weekend nel Campionato Italiano

Per la Porto Cervo Racing un weekend nel Campionato Italiano

0
Porto Cervo Racing
Mario Murgia - Mitsubishi Lancer Evo X - Porto Cervo Racing

Doppio impegno nelle gare valide per il Campionato Italiano per la Porto Cervo Racing.

Campionato Italiano Slalom. In Sardegna, la Scuderia sarà presente al 5° Slalom Città di Loceri-2° Memorial Sergio Murru con ben cinque piloti.

Al volante di una Skoda Fabia, con il numero 52 sulle fiancate, ci sarà il pilota Sandro Locci. Il portacolori della Porto Cervo Racing, reduce dall’undicesimo posto assoluto conquistato al Rally Costa del Gargano (su una Peugeot 208 Rally4) in coppia con il copilota Sergio Deiana, è pronto per affrontare la “gara di casa” alla guida, per la prima volta, della vettura della Casa boema.

Il pilota Gianfranco Ladu, con lo spirito sportivo che lo contraddistingue, sarà al via dello Slalom Città di Loceri al volante della sua fida Renault 5 GT Turbo (numero 29).

“Sfida” nella classe A1600 tra i due portacolori del Team, Alessandro Murgia (#55) e Giuseppe Porcu (#56) entrambi alla guida di una Peugeot 106.

Infine, nella classe A1400, al volante della sua Peugeot 106 (#71), sarà allo start Mirco Lorrai, da questa stagione tra le fila della scuderia Porto Cervo Racing.

La quinta edizione della gara, organizzata dall’Ogliastra Racing, in programma il 30 aprile e 1° maggio, sarà valida come round d’apertura del Campionato Italiano Slalom, come prova della Coppa ACI 2ª Zona, per il Campionato regionale Slalom ACI Sport indetto dalla Delegazione Sardegna nonché per il Trofeo AIDO Sardegna indetto dal COSS (Comitato Organizzatori Slalom Sardegna) e dall’AIDO Gruppo comunale Mario Fodde Cuglieri.

La gara si svolgerà sulla Strada Statale 390, dal Km 8,800 al Km 4,900, un percorso di 3900 metri intervallato da dodici postazioni di birilli. Domenica 1° maggio, alle ore 9:30, è in programma la manche di ricognizione e, a seguire, le tre manche di gara.

Campionato Italiano Velocità Montagna e TIVM Centro. Nelle Marche, alla 31ª edizione del Trofeo Scarfiotti, Sarnano-Sassotetto (Macerata) a rappresentare i colori della Porto Cervo Racing ci sarà Mario Murgia. Il pilota, al volante della sua performante Mitsubishi Lancer Evo X, con il numero 89 sulle fiancate, cercherà di prendere nuovamente confidenza con la performante vettura della Casa dei tre diamanti.

Sabato 30 aprile i motori si accenderanno sul percorso con le prove in due turni che inizieranno alle ore 9. Domenica 1° maggio, gara in salita unica: alle ore 9 le auto storiche e, a seguire, le auto moderne.

Rally Terra Sarda. Prosegue a pieno ritmo l’organizzazione del 10° Rally Terra Sarda e del 2° Rally Terra Sarda Storico, in programma dal 7 al 9 ottobre 2022. Le gare, organizzate dalla scuderia Porto Cervo Racing, presieduta da Mauro Atzei, quest’anno si fregiano dell’importante titolazione del TER Tour European Rally. Entrambe le gare (moderno e storico) saranno valide come ultimo round dell’importante serie internazionale che, per la prima volta, farà tappa in Sardegna. Inoltre, il Rally Terra Sarda, anche quest’anno sarà valido come prova della Coppa Rally di Zona ACI Sport, per il Sardegna Rally Cup, per il Campionato Rally Delegazione Sardegna, per la Serie R Italian Trophy e per la Michelin Zone Rally Cup. Il 2° Rally Terra Sarda Storico sarà valido come ultimo round del Tour European Rally Historic e come prova del Campionato Rally Storici Delegazione Sardegna.

Web e Social. Infine, nel sito internet della Scuderia Porto Cervo Racing www.portocervoracing.it – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – è possibile trovare tutte le notizie relative alle attività del Team, con la sezione, tra le altre, creata per i suoi piloti e co-piloti, ed inoltre, è presente un “sito nel sito” interamente dedicato al “10° Rally Terra Sarda” e al “2° Rally Terra Sarda Storico”.