Home Calcio Calcio Dilettanti

Seconda sconfitta consecutiva per il Cadimare

0
cadimare
Tutti intorno a Gustavo Afonso Calefe

Seconda sconfitta consecutiva (stavolta interna) per un Cadimare che comincia a temere di aver perso lo smalto che, nel volgere di poco più di un mese, lo aveva condotto dall’ultimo posto nel Girone B del campionato di Promozione ligure a fuori da quella zona-playout… dove invece si ritrova adesso da un paio di turni.
E’ stata una “zampata” di Mosto, su un “centro” di Dell’Aglio, a decidere il match del “Denis Pieroni” a metà circa del primo tempo. La Caperanese da parte sua è in zona-playoff, eppure le cose parevano per i cadamoti mettersi in discesa quando essi si sono ritrovati in superiorità numerica poco prima del riposo, allorché una brutta entrata su un martoriato Afonso Calefe è “valsa” l’espulsione per doppia ammonizione al fresco subentrato Cervini. Invece le cose si sono fatte nella ripresa via via più frustranti per i bianconeri, non a caso agli sgoccioli la parità numerica è stata ristabilita: da un altro secondo cartellino giallo alzatosi stavolta per Desogus.
Questa infine per la cronaca la classifica, nel raggruppamento, dopo 3 giornate del girone di ritorno: Golfo Paradiso Pro Recco punti 45, Sammargheritese 40, Vallescrivia 34, Caperanese 33, Levanto 29, Bogliasco e San Desiderio 28, Don Bosco Spezia 24 e Little James 24, Molassana Boero 22, Magrazzurri 19, Cadimare e Tarros Sarzanese 18, Marassi e Marolacquasanta 14, Follo 10.

CADIMARE – CAPERANESE 0 – 1
MARCATORE: Mosto al 23’.

CADIMARE: Rossi, Mauro (80’ Murati), Belatti (89’ Noto), Dieli (68’ Manfredi), Sicuto, Conti, Desogus, Ambrosi, Mathibedi Olebogene, Afonso Calefe (80’ Portoghese), Vigiani. A disp. Taggiasco, Scatigna, Podenzana, Plicanti, Tomagnini. All. Baudone.

CAPERANESE: Traverso, Dell’ Aglio, Pane, Rolandelli (31’ Cervini), Cogozzo, Pomo, Vatteroni (75’ Linale), Cesaretti, Mosto (91’ Traversaro), Paoletti (75’ Garrasi), Pantini (83’ Binaj). A disp. Devoto, Arbocò, Modica, Linale, Spadoni. All. Palermo.

Arbitro: Tanzella della Spezia; assistenti Gioia Dainese di Chiavari e Simoncini della Spezia.
Note: espulso per doppia ammonizione al 40’ Cervini e al 93’ Desogus.

Previous articleLerici Sport primo da solo
Next articleIl Don Bosco Spezia cede con onore sul campo della “maxicapolista”