Home Calcio Calcio Femminile

SSV BRIXEN – CF S

Presentazione Derby Per alcuni una partita normale, per altri la sfida che può valere da sola una buona fetta di stagione. Al di là della differenza di vedute, un derby resta sempre un derby e in quanto tale una gara capace di offrire un fascino intrinseco fuori dal comune. Signore e signori, ecco a voi CFS contro Ssv Brixen, la stracittadina provinciale valida per l’11° turno di serie A2 femminile.

Domenica pomeriggio, sintetico Jugendhort di Bressanone, ore 14.30. Queste le coordinate del confronto, pronto ad opporre la capolista biancorossa alla sempre temibile formazione brissinese. Vincere per arrivare alla cifra tonda di 10 affermazioni stagionali e proseguire così la fuga in vetta alla graduatoria: questo il compito a cui sono chiamate capitan Tonelli e compagne, reduci dal convincente 6-1 sul Venezia Lido. Guai tuttavia a sottovalutare l’undici di mister Fabio Pelanda, capace di ottenere proprio tra le mura amiche i due successi stagionali, ultimo dei quali contro le medesime veneziane nell’ultima partita del 2011 (4-1).

Dalla parte delle ragazze guidate da Toni Alberti ci sono tuttavia diversi precedenti favorevoli, ultimo dei quali il derby di Coppa Italia disputato in estate e deciso in extremis dal classico gol dell’ex di Desiree Righi.

Anche in campionato peraltro, gli ultimi match parlano CFS. Se nel 2007-2008 era arrivata l’unica affermazione del Brixen a dispetto delle cinque vittorie biancorosse in campionato (4-1 il finale), l’ultimo duplice confronto ha infatti saputo premiare proprio il Sùdtirol. Era la stagione 2008-2009, campionato di serie B, e la squadra guidata allora da mister Genta seppe imporsi per 2-1 sia all’andata che al ritorno, trascinato in entrambi i casi dalle prodezze di bomber Stefania Rigatti. E proprio la numero 9, insieme a capitan Tonelli, si candida ad essere ancora una volta il pericolo numero uno per la retroguardia brissinese delle ex biancorosse Mittermair, Uberegger ed Unteregelsbacher. Della serie corsi e ricorsi, la centrocampista del CFS Katharina Pfoestl disputerà invece domenica il proprio primo derby in campionato da avversaria del Brixen, mentre nelle fila locali mancherà la trequartista Margot Fodor, cui vanno i migliori auguri di pronta guarigione.

Gli elementi per assistere ad una grande sfida ci sono insomma tutti e l’atteso “sold out” dello Jugendhort dovrebbe completare l’opera. In fondo è inutile negarlo: il derby è sempre il derby…