Home Altri sport Motori

Susanna Mazzetti regina tra le dame al Rally degli Abeti

Susanna Mazzetti
Susanna Mazzetti in azione e sul podio (Foto Thomas Imagery)

Prato – Non poteva esserci inizio migliore per Susanna Mazzetti, chiamata al primo impegno stagionale al volante nel 41° Rally degli Abeti e dell’Abetone, terzo round della Coppa Rally di Zona 7, e subito a segno nella classifica riservata alle lady driver.
La rallista pratese, campionessa regionale in carica, e vincitrice anche della finale nazionale 2023, sempre nel confronto femminile, è quindi ripartita da dove aveva chiuso la scorsa stagione, ovvero in vetta alla classifica “rosa”. Al volante della Skoda Fabia Rally2 di Roger Tuning, insieme alla lucchese Chiara Lombardi, sua nuova navigatrice per questa stagione, e sotto le insegne di Team Katori, la Mazzetti ha colto un alloro significativo, vista la prestazione in costante progresso e con alcuni parziali cronometrici degni di nota. La “gara più verde d’Italia” ne ha quindi innalzato il morale, miglior viatico per i prossimi impegni e per la caccia alla riconferma di entrambi i titoli, regionale e nazionale.
“Sono contenta, è stato un weekend molto positivo – le prime parole di Susanna Mazzetti – Il Rally degli Abeti è da sempre una delle gare più impegnative del Granducato, e nel complesso è andata bene, con il meteo che ci ha graziato, regalandoci due belle giornate di sole. Al di là del risultato, visto che vincere è sempre utile per il morale, sono felice per i progressi riscontrati alla guida, seppur la strada da fare sia ancora tanta. Questa ulteriore crescita è il frutto della forte sinergia che ho trovato immediatamente con Chiara, una vera professionista del ruolo, e dei consigli costanti ricevuti sia da Alessio Santini sia dal team Roger Tuning, la cui Skoda si è confermata una vettura perfetta. Come già annunciato, il prossimo weekend io e Chiara ci scambieremo di ruolo al Taro, e poi guarderemo a Reggello, dove stringerò nuovamente il volante tra le mani. Chiudo ringraziando Luilor e tutti i partner che continuano a sostenere la mia programmazione sportiva.”