Home Altri sport Trofeo San Callisto: 28°edizione bagnata dalla pioggia

Trofeo San Callisto: 28°edizione bagnata dalla pioggia

0
Trofeo San Callisto
Trofeo San Callisto

Il brutto tempo non ha scoraggiato i temerari podisti da tutto l’Abruzzo che hanno voluto prendere parte alla 28°edizione del Trofeo San Callisto a Ripacorbaria, frazione di Manoppello.

La gara podistica, molto cara agli organizzatori della Manoppello Sogeda e portata avanti con tutte le precauzioni anti Covid-19, prevedeva nel programma la gara competitiva di 8 chilometri, le gare promozionali per ragazzi sotto i 16 anni e una camminata della salute di 3 chilometri, allo scopo di attirare anche le famiglie e i meno allenati.

È stata un’edizione intitolata alla memoria di Giuseppe Ferrante e che ha visto la collaborazione sinergica con l’amministrazione comunale di Manoppello, oltre al supporto dei principali sponsor Market Loredana, Casale Paradiso, Sogeda, Sportnet, Agriturismo il Pozzo e la Luna.

Tra gli uomini a prendersi una bella soddisfazione Cesare Ciommi della Tocco Runner che si è imposto davanti al compagno di squadra Davide Ricciutelli, terzo Paride Trulli (Runners Chieti). Monologo assoluto al femminile per Sara Di Prinzio (Atletica Rapino), dietro di lei si sono piazzate Chiara Benedetti (Parks Trail Promotion) e Katia Frasca (Manoppello Sogeda).

VINCITORI DI CATEGORIA

M16: Mario Agostinone (Atletica Val Tavo)
M23: Stefano Antonio Di Lecce (Runners Pescara)
M30: Domenico Cinalli (Lupi d’Abruzzo)
M35: Antonino Di Placido (Gruppo Sportivo La Sorgente)
M40: Antonio De Panfilis (Il Crampo Gruppo Podistico)
M45: Maurizio Di Paolo (Manoppello Sogeda)
M50: Edoardo Carrozzi (Atletica Abruzzo L’Aquila)
M55: Domenico Caporale (Dynamik Fitness Club)
M60: Daniele Turilli (Atletica Rapino)
M65: Cesare Mariani (Atletica Run Time)
M70: Antonio Fruttuoso (Amatori Podisti Pescara)
M75+: Renato Rugo (Tribù Frentana)
F23: Alessia Tartaglia (Asd Vini Fantini)
F30: Federica Gabriella (Santovito Manoppello Sogeda)
F35: Mariangela Di Berardino (Asd Vini Fantini)
F40: Barbara Lancini (Manoppello Sogeda)
F45: Katiuscia Scurti (GS Podistico Fidas Pescara)
F50: Barbara Spadaccini (Runners Chieti)
F55: Patrizia Angeloni (Petruzzi Runners Teramo)
F60: Mirella Di Pietro (Let’s Run for Solidarity)
F65: Anna Maria Cerquone (Club Azzurro Roseto)
F70+: Venere Sarra (Runners Pescara)

Classifiche complete https://www.timingrun.it/home/risorse/classifiche/cl_501.pdf

Previous articlePrima trasferta per il Lunezia in quel di Cecina
Next articleSiciliani grandi protagonisti della Finale TIVM di Orvieto