Home Altri sport Motori

Weekend a tempo pieno per Funny Team

Funny Team
Nicola Dal Ben, in azione al Benacus Rally (Foto Mario Leonelli)

Nove (VI) – Un Sabato ed una Domenica ricche di impegni per Funny Team, ad iniziare dal Benacus Rally che ha portato sul campo tre equipaggi, partendo da quello composto da Nicola Pezzato, alle note Leonardo Fortin, su una Renault Clio RS gruppo N.

Dopo due anni di sosta e con una vettura totalmente rivoluzionata la prima punta schierata si è vista costretta ad alzare bandiera bianca, sul terzo crono del Sabato, per noie tecniche.

Tutta inedita la coppia composta dal presidente Nicola Dal Ben che portava al debutto, nel ruolo di navigatore, Elisa Serafin con la quale ha condiviso la Citroen Saxo gruppo N.

Tanta l’esperienza maturata ed un buon quarto tra le N2 per iniziare la nuova avventura.

Un guasto meccanico ha invece concluso in anticipo l’esordio di Federico Talamini, in coppia con Stefano Piazza su un’altra Citroen Saxo gruppo N, fermo sulla speciale di “Fosse”.

Dagli asfalti scaligeri allo sterrato di Volta Mantovana per il primo atto del Trofeo del Nord Autocross e del Trofeo del Nord Formula Driver Terra, andato in scena la scorsa Domenica.

Tre i protagonisti della categoria kart cross che, causa un tracciato particolarmente stretto, non sono stati in grado di esprimersi al meglio con il bilancio salvato da “Morrison 82”, terzo classificato, che ha preceduto “Mad Max”, in quarta piazza, mentre il più sfortunato è stato Marco Rigoni, costretto ad alzare bandiera bianca per problemi di natura meccanica.

Rimanendo in circuito, rientrando sull’asfalto, Domenica si è corso anche al Lignano Circuit, appuntamento valevole per il Formula Pista, con una giornata soleggiata che ha portato in dote numerose soddisfazioni, cominciando dalla doppietta siglata da Alessio Mancini, primo in categoria C su Peugeot 205, e da Gabriele Donato, il migliore tra le S plus su Renault Clio Williams, alla quale aggiungere il secondo in categoria D2 di Marco Mancini, su BMW, ed il terzo di Gianmatteo Pizzicato tra le A, al volante della sua Fiat 127.

En plein sfumato per la compagine di Nove con il quarto tra le New Lady conquistato dall’esordiente Laura Zulian, su Renault Clio Williams, alla sua prima esperienza da pilota.

Una Domenica senza sosta per un altro cartellino di presenza timbrato al Formula Driver San Vito al Tagliamento, Memorial Sandro Santin, per l’appuntamento valevole per il Trofeo Italia Driver e Slalom UISP nonché per il Trofeo Friulveneto, con un solo partente al via, Francesco Destro, che ha dovuto forzatamente deporre le armi, parcheggiando dopo la prima manche la sua Peugeot 205, frenata da un guasto di natura tecnica.

Archiviata la parentesi agonistica il sodalizio non ha voluto far mancare il proprio supporto alla kermesse Motori e Speranza, andata in scena a San Zenone degli Ezzelini Domenica scorsa.

L’obiettivo era quello di sostenere varie associazioni che operano nel mondo della disabilità e ad ergersi portabandiera per l’occasione è stato Ivan Dalle Fratte, su Renault Clio Williams.

Dulcis in fundo un piccolo balzo all’indietro per le premiazioni ufficiali ACI Sport 2023, per il Triveneto, svolte a Vicenza Mercoledì 3 Aprile con Nicola Dal Ben che ha festeggiato il successo nel Trofeo Nord Italia Slalom, assieme al compagno di colori Enrico Zandonà che ha centrato il primato in Classe E2SS nel Trofeo Italiano Velocità Montagna, zona nord.