Home Sport acquatici Pallanuoto World League Maschile – Super Final

World League Maschile – Super Final

0
locatelli genova

Stati Uniti-Italia 9-13
Stati Uniti: Weinberg, Dodd, Gruwell, Daube 1, Ehrhardt 1, Hallock 2, Woodhead 1, Bowen 4, Stevenson, Abramson, Irving, Turner. All. Udovicic
Italia: Del Lungo, Alesiani, Damonte 3, Iocchi Gratta, Fondelli 1, Cannella 3, Renzuto Iodice 1, Marziali 1, Presciutti 1, Ferrero, Di Somma 3, Dolce, Nicosia. All. Campagna
Arbitri: Peris (Cro) e Dutilh Dumas (Ned)
Note: parziali 2-1, 2-3, 1-6, 4-3. Usciti per limite di falli Irving (S) a 2’41, Woodhead (S) a 4’48, Renzuto (I) a 5’10 e Daube (S) a 5’47 del quarto tempo. Superiorità numeriche: Stati Uniti 5/8 + un rigore e Italia 7/12. Daube (S) fallisce un rigore (palo) a 3’32 del secondo tempo. In porta Weinberg (S) e Nicosia (I). Turner (S) subentra a Weinberg a 3’59 del terzo tempo.

Finali
Finale 7°/8° posto
Australia-Canada 13-9 (3-1, 1-2, 6-3, 3-3)

Finale 5°/6° posto
Montenegro-Serbia 6-8 (0-2, 2-1, 1-2, 3-3)

Finale 3°/4° posto
Francia-Spagna 8-11 (3-3, 1-2, 2-4, 2-2)

Finale 1°/2° posto
Stati Uniti-Italia 9-13 (2-1, 2-3, 1-6, 4-3)