Home Sport squadra Pallavolo

Agnelli Tipiesse – Cominetti: “Cantù in formissima. Dovremo lottare come con Vibo”

0
13^ Agnelli Tipiesse Bergamo - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Derby ad alta quota. Nella storia infinita tra Bergamo e Cantù (17mo faccia a faccia, 13-3 il parziale) era accaduto solo in una circostanza: l’incandescente semifinale play-off nella stagione 2018-2019 che aveva visto prevalere gli orobici targati Olimpia alla “bella”. L’attualità racconta di un ex aequo a quota 23, ma Pool Libertas terzo in virtù di una vittoria in più (8-7). Lunedì alle 18 al Pala Intred è in arrivo la compagine più in forma del momento con sette vittorie nelle ultime otto partite (stop solo a Reggio Emilia al tie-break il 4 dicembre). Se l’andata, conquistata dai ragazzi di Graziosi senza concedere un set, era stata contrassegnata dalle assenze (Held e Cargioli da una parte, Preti e Gamba dall’altra) stavolta il ritorno si presenta come un vero e proprio incontro di cartello.

A caricare ulteriormente un’Agnelli Tipiesse rilanciata dal ribaltone vincente sulla capolista Vibo Valentia (da 0-2 a 3-2) è il capitano Roberto Cominetti, ex della sfida al pari di Riccardo Copelli e Alessandro Preti.

VIBO E’ IL PASSATO – “Contro la Tonno Callipo abbiamo ottenuto un successo molto importante in cui è emerso tutto il nostro carattere. Un confronto di sofferenza in cui l’agonismo l’ha fatta da padrone. Siamo stati bravissimi, ma come quando si perde è meglio non pensare troppo a ciò che è stato, quando si vince lo è altrettanto non cullarsi sugli allori”

CANTU’ AL TOP – “Il Pool Libertas è la squadra più in condizione in questa fase. Dopo aver recuperato tutti i giocatori, è entrata in serie mettendo sotto anche avversarie d’alto rango. E’ costante, mette sul taraflex l’esperienza di tanti giocatori di categoria e una diagonale (Alberini-Gamba) che si conosce a memoria”

UNA PARTITA ALLA VOLTA – “Contiamo molto sul sostegno del nostro pubblico che in casa si fa sempre sentire. Dovremo lottare, stringere i denti e rimanere sul pezzo aspettando il momento per colpire. Come abbiamo fatto con Vibo. Un’altra battaglia nella quale vogliamo giocare al massimo senza farci distrarre dall’impegno di Coppa Italia di giovedì con la Videx. Tutta la concentrazione e tutte le energie sono rivolte solamente al derby”.

Per l’Agnelli Tipiesse ballottaggio in regia tra Catone e Jovanovic, Padura Diaz in posto 2, Cargioli e Copelli al centro, Cominetti ed Held in posto 4 e Toscani libero.

ARBITRI – Michele Marotta di Prato e Denis Serafin di Motta di Livenza; addetto al Video check: Luca Rovagnati; segnapunti Giuseppina Gibertini

TV – Diretta Volleyballworld.tv (tutte le info e sottoscrizione abbonamenti www.volleyballworld.tv)

BIGLIETTI – I tagliandi sono acquistabili nella sezione dedicata all’evento sul sito www.midaticket.it o presso lo sportello del Pala Intred domani dalle 16.30. Le tariffe: TRIBUNA D’ONORE euro 12; INTERO euro 8; UNDER 18 euro 5; UNDER 6 euro 1; DISABILE con accompagnatore Ingresso gratuito.

Previous articlePallavolo – Un punto a Genova certifica la gran crescita del Podenzana
Next articleF2000 e F2.0 Cup capitalizza il presente e si lancia nel futuro