Home Altri sport Motori

Buona l’ultima per Proracing-Terrosi

Proracing-Terrosi
Matteo Lusoli (Foto M. Bettiol)

Ha portato decisamente bene, l’ultima gara stagionale del Campionato Italiano a Monza, per la joint Proracing-Terrosi. La GR Yaris affidata a Matteo Lusoli e Fabrizio Carbognani, all’ultimo atto anche della GR Yaris Rally Cup, iniziativa portata avanti con la collaborazione della scuderia Movisport e con il con il supporto di Scotti 2.0 & B.M. Leather, ha visto l’equipaggio reggiano chiudere al secondo posto.

Gara difficile, dove serviva più preservare la vettura che non lo spunto velocistico, vista la pioggia, visto il fango nelle porzioni sterrate della gara, Il Rally Aci Monza ha regalato dunque una grande soddisfazione, certamente sotto il profilo sportivo ma anche sotto quello tecnico, in due giorni in cui la maggior parte dei partecipanti ha sofferto l’adattabilità a condizioni generali al limite oltre che l’affidabilità dei mezzi.

Come in un rally “vecchia maniera” l’equipaggio e la squadra hanno saputo interpretare al meglio i due giorni di gara con il solo obiettivo di accarezzare la bandiera a scacchi sotti i riflettori della prima scena, potendo anche fornire dati interessanti sulla vettura, impiegata per la seconda volta in tre stagioni, su fondo sterrato.