Home Senza categoria FIS WORLD CUP NORDIC COMBINED

FIS WORLD CUP NORDIC COMBINED

0

PREMONDIALI 2012, IN ARRIVO L

Il fine settimana scorso passerà alla storia almeno per un motivo, cioè le tre vittorie consecutive in Coppa del Mondo di combinata nordica dell’azzurro Alessandro Pittin. Una tripletta da record centrata in terra francese, proprio dove sta di casa il leader di CdM Jason Lamy Chappuis, impresa che ha regalato grandi soddisfazioni al nostro movimento sportivo invernale ed ha incollato alla tv gli spettatori, come non accadeva da tempo.

Dopo il lungo week-end di gloria, alla nazionale azzurra di combinata nordica spetta una tappa importante, la prima e unica in casa, ovvero quella nella trentina Val di Fiemme.

La Coppa del Mondo di combinata nordica approderà in Italia il primo fine settimana di febbraio con ben tre gare, una Team Sprint, una Gundersen e una Penalty Race in sostituzione di quella annullata a Zakopane. La località polacca si è vista costretta a rinunciare alla tappa del 28 e 29 gennaio, da recuperare appunto sulle piste di Lago di Tesero e sui trampolini di Predazzo, la CdM di combinata nordica resterà quindi ferma altri due week-end prima di approdare in Val di Fiemme dal 3 al 5 febbraio.

, la CdM di combinata nordica resterà quindi ferma altri due week-end prima di approdare in Val di Fiemme dal 3 al 5 febbraio.

L’ultima tappa di CdM a Chaux-Neuve ha dato una grande iniezione di fiducia agli azzurri, Pittin ora è secondo nella classifica generale con 648 punti, 108 di distacco dal leader Lamy Chappuis (756 p.) e con un buon margine di vantaggio sugli inseguitori, tra cui il giapponese Akito Watabe (terzo con 528 p.).

Martedì per il finanziere azzurro di Cercivento c’è stato un piccolo incidente in allenamento, proprio a Predazzo, tuttavia già ieri l’allenatore Fabian Ebenhoch ha tranquillizzato tutti comunicando l’assenza di traumi o fratture, prevedendo in linea di massima un pronto recupero.

, prevedendo in linea di massima un pronto recupero.

Le ultime gare d’oltralpe hanno mostrato anche una buona condizione degli altri azzurri, Lukas Runggaldier venerdì è rimasto per un soffio fuori dal podio, Armin Bauer ha chiuso due volte tra i primi 20 e Giuseppe Michielli domenica ha maturato i primi punti di stagione. Il team sembra perciò determinato a dare buona prova anche nella prossima tappa casalinga e, per il bronzo olimpico "Ale" Pittin, l’ennesimo sigillo sarebbe anche un bel regalo di compleanno in anticipo, visto che i 22 anni li compirà l’11 febbraio.

La Coppa del Mondo di combinata nordica guarda ora all’Italia e alla Val di Fiemme, i giochi si apriranno venerdì 3 febbraio con la Penalty Race, nuova formula introdotta questa stagione, con il salto alle ore 10.00 dal trampolino HS134 del nuovo Stadio del Salto di Predazzo e la competizione di fondo alle 13.30 a Lago di Tesero. Sabato 4 gli atleti della Team Sprint salteranno alle ore 10.00, poi si sposteranno a Lago alle 14.00 per la gara di fondo 2 x 7,5 km. La giornata di domenica 5 sarà dedicata alle prove individuali, con il salto sempre alle 10.00 e la successiva prova Gundersen di 10 km con gli sci stretti alle 12.30 a Lago di Tesero.

Nel fine settimana interessato dalla CdM di combinata nordica la Val di Fiemme ospiterà anche due gare di Coppa del Mondo di salto maschile, insieme anche a tanti eventi di intrattenimento diurni e serali, per regalare una festa sportiva davvero per tutti i gusti.

Info: www.fiemme2013.com

www.fiemme2013.com